Rapporto Giovani con Giustizia e Mafia. Premiati Ayala e le comunicazioni televisive

Nella Sala Congressi del Palace Hotel di Aci Trezza, l’Associazione “Ideali di Giustizia e Verità”, ha organizzato una conferenza su: “Il Rapporto dei giovani con la Giustizia e la Mafia”. Presentato il libro della Cannizzo su Falcone.

giornalisti

Nella Sala Congressi del Palace Hotel di Aci Trezza, l’Associazione “Ideali di Giustizia e Verità”, in collaborazione con il Groc “Liberi per liberare” del Rotary Catania Duomo 150, rappresentato dal presidente del Club, Angelo Alaimo, ha organizzato una conferenza su: “Il Rapporto dei giovani con la Giustizia e la Mafia”. Dopo il saluto della scrittrice, Carmen Privitera, la studentessa diciassettenne, Carolina Cannizzo, ha presentato il suo libro che parla della vita di Giovanni Falcone.

Il tavolo dei relatori Gullotta Calcaterra Privitera Aiala Cannizzo

Il tavolo dei relatori Gullotta, Calcaterra, Privitera, Ayala, Cannizzo.

Dopo il giudice, Giuseppe Ayala, ha parlato del suo amico Giovanni Falcone e delle problematiche legate al fenomeno mafioso e di come oggi deve essere affrontato dalle nuove generazioni. È seguita l’assegnazione del “Premio alla Sicilianità” ad enti e a persone che si sono distinte per il loro lavoro nel sociale e nel settore culturale. Sono stati il giudice Ayala ed il socio fondatore Gaetano Sgroi ad assegnare il prestigioso Premio al quotidiano “La Sicilia”, al giornalista Pippo Petralia, all’Associazione Libero Grassi, all’Associazione Agosta, all’Associazione Addio Pizzo, alla Scuola Musicale Pestalozzi, a Ultima TV, a GLOBUS Television, a RadioTv Luce di Barrafranca, al fotoreporter Santi Zappalà e alla poetessa Francesca Privitera.

Premio a enzo stroscio

Pippo Petralia, nel suo intervento, ha ricordato al giudice Ayala e ai presenti di avere avuto nel 1990 il privilegio e l'onore di conoscere personalmente il giudice Falcone in un incontro al castello di Nelson a Bronte dove ha potuto constare, nella breve conversazione che ha avuto, le sue grandi doti umane basate sulla cordialità e la semplicità.

prem

Premio a Pippo Petralia de La Sicilia 

Ayala              

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *