“Male-vento”. I giallorossi in caduta libera

 Il Benevento perde ancora, questa volta la sconfitta arriva in casa contro la Fiorentina per 0-3.

1

Ancora a zero punti i giallorossi che stanno diventando la "Cenerentola" di questa stagione. Con la sconfitta di ieri, in casa, contro la Fiorentina per 0-3, la squadra di Marco Baroni ha ottenuto la nona sconfitta in nove giornate in questo primo anno di Serie A. 

Sembra quasi incredibile, anzi, sembrerebbe un incubo per i campani, ma soprattutto per tutti quei tifosi che ormai non vedono vincere i propri beniamini, da quel lontano 8 giugno, quando il Benevento vinse il playoff per salire in massima serie contro il Carpi.

Tutti sapevano che non sarebbe stato facile mantenere la categoria, ma così no, così è davvero imbarazzante per i giallorossi che ogni settimana non riescono nemmeno a reggere il gioco delle compagini meno  affermate in Serie A. 

Sono 22 le reti subite e solo 2 quelle segnate (ovvero, la prima all'esordio, nella sconfitta per 2-1 contro la Sampdoria a Genova e, la seconda, realizzata in casa nella sconfitta interna contro l'Inter per 1-2).

Eppure, guardando la classifica, non è certamente finita, soprattutto perché, le dirette avversarie per l'agguanto alla salvezza non riescono a portare a casa così tanti punti da prendere il largo dalla squadra del presidente Oreste Vigorito. Sei, i punti da ottenere per uscire dalla "zona rossa", ma la domanda che tutti si pongono è per ora: quando arriverà, intanto, il primo punto stagionale?

Immagini collegate:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *