Leicester, sei sempre uno spettacolo

Il Leicester "schianta" fra le mura amiche i Reds in Coppa di Lega, accedendo così agli ottavi di finale della competizione nazionale. 

1

Va bene, non sarà più il Leicester di Claudio Ranieri, che un anno e mezzo fa ha compiuto l'impresa di portarsi a casa la vittoria finale in Premier League ai danni di blasoni come Manchester United, Manchester City, Chelsea e molti altri che hanno dominato nel panorama calcistico inglese, gli ultimi vent'anni.

Ad ogni modo, il Leicester preso in mano da Shakespeare non è male e non la si può definire una rosa che rischia o lotti la retrocessione, anche se i risultati non sono sempre del tutto convincenti. Un club, ormai, da metà classifica, che può battere chiunque e senza destare sorprese agli avversari, proprio com'è successo ieri sera, con i "foxes" che hanno eliminato presso la loro "casa" del King Power Stadium, il Liverpool di un Jurgen Klopp dalla Coppa di Lega. Il tecnico di Stoccarda che non aggiunge un trofeo al proprio palmares dagli anni in cui guidava il Borussia Dortmund. 

2

Parlando della partita, invece, si è disputato un match abbastanza combattuto fra le due compagini, con gli ospiti che durante la prima frazione di gioco si sono messi maggiormente in luce rispetto ai padroni di casa che hanno trovato difficoltà, principalmente, a concludere a rete le azioni costruite. Buona anche la prestazione del portiere del Leicester, Schmeichel, che si è fatto trovare preparato durante gli affondi della squadra di Klopp. Primo tempo che termina con il parziale di 0-0.

Nella ripresa tutt'altra gara, con il Leicester che aggredisce subito la retroguardia avversaria e, trova il gol con Okazaki che insacca il pallone stoppando un cross di Iborra. Negli ultimi minuti arriva anche il raddoppio con Slimani che "scarica" dal limite dell'area, una bordata di sinistro che batte Ward. Match che si chiude con il risultato finale di 2-0.

3

Immagini collegate:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *