Lega Pro, girone C: il Foggia pareggia e saluta la categoria; Andria beffata, niente playoff

Si chiude la stagione regolare del girone C di Lega Pro. Il Foggia, già promosso, conclude il suo campionato con un pareggio in rimonta. La bagarre playoff si risolve a favore di Casertana, Fondi e Catania. In zona playout, già definiti gli scontri "all'ultimo sangue".

lega pro

Va in archivio anche la trentottesima ed ultima giornata del girone C di Lega Pro. C'erano da delineare i quadri playoff e playout e poche sorprese, in merito, non arrivate. La delusa per eccellenza è senza dubbio la Fidelis Andria, che resta fuori dagli spareggi promozione a causa di una differenza reti peggiore rispetto a quella del Catania, che di conseguenza si guadagna la post-season, insieme a Casertana e Fondi. In coda, a giocarsi la salvezza saranno Akragas, Vibonese, Catanzaro e Melfi. I siciliani affronteranno i lucani, mentre l'altra sfida sarà un derby tutto calabrese. Ecco risultati e classifica:

Monopoli-Akragas 0-0

Casertana-Catania 0-0

Fondi-Catanzaro 2-1: Tiscione al 34' ed al 48'; Cunzi al 69'.

Lecce-Andria 1-1: Mancosu al 31'; Tartaglia al 66'.

Cosenza-Foggia 2-2: Letizia al 32'; Corsi al 53'; Mazzeo al 66' ed al 90'.

Melfi-Matera 0-3: Ingrosso al 6'; Negro al 50'; Armellino al 74'.

Vibonese-Messina 0-0

Reggina-Paganese 4-3: Bianchimano al 10'; Coralli al 12'; Alcibiade al 30'; Caruso al 32'; Zerbo al 70'; Maesano al 73'; Tripicchio all'86'.

Juve Stabia-Taranto 1-0: Rosafio al 90'.

Siracusa-Francavilla 0-1: Galdean al 34'.

Classifica

Foggia 85; Lecce 74; Matera 65; Juve Stabia 64; Siracusa, Francavilla 57; Cosenza 55; Paganese 50; Fondi, Casertana 49; Catania, Andria 47; Reggina 45; Messina 44; Monopoli 42; Akragas, Vibonese 39; Catanzaro 38; Melfi 34; Taranto 30.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *