Giornata mondiale del cuore, studenti a “lezione” di prevenzione cardiovascolare e di primo soccorso

L’Azienda Ospedaliera Cannizzaro ospiterà, giovedì 29 settembre, la celebrazione della Giornata Mondiale del Cuore promossa, a livello nazionale, dall’Associazione Italiana Cuore e Rianimazione “Lorenzo Greco” e, in città, dall’associazione Il Cuore di Raffaele, fondata in memoria dello studente del Liceo Principe Umberto deceduto quasi quattro anni fa per arresto cardiaco.

E saranno proprio varie scolaresche a riempire la sala del Centro Congressi, a partire dalle ore 9.00, e a partecipare alle dimostrazioni e simulazioni di primo soccorso.

La Giornata si aprirà con gli interventi istituzionali e l’introduzione del dott. Salvatore Giuffrida, direttore generale, e della dott.ssa Diana Cinà, direttore sanitario dell’Azienda Cannizzaro. Dopo la presentazione a cura del presidente dell’Associazione Il Cuore di Raffaele, Antonio Barresi, e la proiezione di video, interverranno specialisti dell’Azienda Ospedaliera Cannizzaro: il dott. Francesco Amico, direttore Cardiologia – UTIC (“La salute del cuore: fattori di rischio, prevenzione e corretti stili di vita”), la dott.ssa Maria Giovanna Pennisi, direttore f.f. Neurologia – Stroke Unit (“Ictus: pronta diagnosi e nuova terapia”), la dott.ssa Isabella Bartoli, direttore Centrale Operativa 118 Ct-Rg-Sr (“In emergenza ciascuno è chiamato a fare la sua parte: il ruolo del cittadino nella catena della sopravvivenza”).

Dalle ore 11.00, poi, negli spazi esterni alla sala, si svolgeranno prove pratiche di manovre di rianimazione cardiopolmonare e utilizzo del defibrillatore: “Organizzazione del Sistema di Emergenza Urgenza” con dimostrazioni e simulazioni di una possibile emergenza a cura del SUES 118, “Anche in caso di emergenza sanitaria: l’importanza delle attività svolte dalle Forze dell’Ordine”, a cura del Comando Carabinieri Compagnia piazza Dante Catania, “Facile DAE: 3 semplici mosse per salvare una vita”, lezioni aperte per l’utilizzo del defibrillatore, a cura dell'Associazione Il Cuore di Raffaele E.T.S.

Interverranno altresì militari della Direzione Marittima di Catania e dell’Infermeria Presidiaria di Augusta e del Comando Radiomobile dei Carabinieri di Catania.

Inoltre, nell’ambito dell’(h)open week sulle malattie cardiovascolari promosso da ONDA (Osservatorio nazionale sulla salute della donna) proprio per la Giornata del Cuore, la Cardiologia dell’Ospedale Cannizzaro offrirà consulti telefonici gratuiti al numero 0957263111, dalle ore 12 alle ore 14 dei giorni 30 settembre e 1 e 2 ottobre.