Formula 1, Gran Premio di Russia: Ferrari a caccia della prima vittoria

Torna il mondiale di Formula 1 e riparte dal Gp di Sochi la sfida tra Vettel ed Hamilton

fonte foto: formulapassion.it

fonte foto: formulapassion.it

Torna il mondiale di Formula 1: questo fine settimana il circus farà tappa a Sochi (Russia) per la quarta gara del mondiale. Il circuito della cittadina russa, ha finora visto trionfare solamente le Mercedes nelle tre edizioni disputate: due successi per Lewis Hamilton nel 2014 e nel 2015, uno per il campione del mondo in carica Nico Rosberg nel 2016. Insomma, chi sale sul gradino più alto del podio in Russia, finisce sempre per portare a casa l'alloro mondiale. E le Ferrari? L'anno del debutto del nuovo circuito, l'ex pilota della Rossa, Fernando Alonso chiuse al 6° posto, distante oltre 1' da Hamilton, mentre Kimi Raikkonen si piazzò 9° dietro all'attuale compagno di scuderia, al tempo in Red Bull, Sebastian Vettel. Nel 2015 Vettel fece registrare il miglior piazzamento Ferrari sul circuito: il pilota tedesco chiuse 2° a quasi 6'' dall'inglese Hamilton. Completò il podio il messicano Perez su Force India. L'altro Ferrarista, Kimi Raikkonen, bissò l'8° posto dell'anno precedente. Nel 2016 Raikkonen non riuscì ad impedire la doppietta Mercedes, arrivando 3° alle spalle di Rosberg ed Hamilton: gara sfortunata, invece per il compagno Sebastian Vettel che fu costretto al ritiro dopo un incidente con il beniamino di casa Kvjat. Quest anno la musica sembra essere cambiata: gli ottimi risultati della scuderia di Maranello sembrano far ben sperare per la prima vittoria in terra russa. La Campagna di Russia inizierà oggi con le qualifiche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *