Festival di Sanremo 2021, partita ieri la 71° edizione presentata da Amadeus e Fiorello

Ieri sera è andata in onda su Rai 1, la prima puntata della 71° edizione del Festival della canzone italiana, presentata anche quest’anno da Amadeus e Rosario Fiorello. Visto da 11,2 milioni di telespettatori (pari al 46,4% di share), nella prima parte della serata e da 4.212.000 spettatori (pari al 47.77%), nella seconda parte.

Sul palco dell’Ariston diversi ospiti, edizione iniziata in ritardo rispetto al 2020 e un po’ diversa dal solito per via della mancanza del pubblico e della sola presenza dell’orchestra. Nonostante ciò, serata con canti, balli e sketch intrattenenti, grazie  alla coppia avvincente dei due mattatori molto apprezzati dal pubblico italiano: Amadeus e Fiorello. In sospeso, la partecipazione di Irama; anche se risultato negativo al tampone molecolare, due collaboratori del suo staff sono invece risultati positivi al Covid, ragion per cui il cantante si esibirà questa sera salvo cambiamenti, che potrebbero portare alla sua squalifica dal programma. Ad inizio serata, Amadeus legge una lettera dedicata ai lavoratori dello spettacolo, che a causa della pandemia non sono riusciti a lavorare regolarmente. Fiorello sale sul palco esibendosi con “Grazie dei fior”, brano di Nilla Pizzi. Si comincia dalle nuove proposte; il primo cantante in gara ad esibirsi è Gaudiano con “Polvere da sparo”, la seconda proposta, Elena Faggi con “Che ne so”, la terza, Avincola con “Goal” e quarta e ultima, Folcast con il brano “Scopriti”. I due semifinalisti scelti e che saranno presenti nell’ultima puntata di venerdì sono Folcast e Gaudiano. I due conduttori ricordano l’edizione precedente, poco prima che arrivasse il Covid a cambiare le nostre vite, mostrando una foto ricordo con Diodato, prima di chiamarlo sul palco per ricantare “Fai rumore”, brano vincitore della 70° edizione. Arisa è la prima cantante dei tredici in gara ad esibirsi, portando “Potevi fare di più”, canzone scritta dal cantautore Gigi d’Alessio.

Ospite l’attrice Matilda De Angelis che ha presentato gli artisti della gara, Colapesce e Dimartino che hanno cantato “Musica leggerissima” .Gli ospiti continuano ad alternarsi ai brani e dopo l'ultima esibizione, invitato sul palco il calciatore svedese, stella del Milan, Zlatan Ibrahimovic, che, molto lieto della sua presenza al festival, si cimenta in una piccola gag insieme ad Amadeus. L'artista seguente è Aiello con "Ora" e la successiva ospite, l'infermiera Alessia Bonari, diventata simbolo della lotta al Covid e che afferma: «Non bisogna abbassare la guardia, bisogna continuare a stare attenti, ce la faremo.». La foto, che mostrava i segni sul volto dovuti alla mascherina, è diventata virale dopo esser stata condivisa dalle sorelle dell'operatrice sanitaria.

Tocca a Francesca Michielin e Fedez con il brano "Chiamami per nome" e a Loredana Bertè che canta le storiche canzoni "Il mare d'inverno", "Non sono una signora",  "Sei bellissima" e il nuovo singolo "Figlia di...". La cantante ha inoltre portato una scarpe rossa, simbolo della lotta contro il femminicidio, invitando a denunciare gli abusi. Sesta partecipazione per Max Gazzè, che viene accompagnato dalla Trifluoperazina Monstery Band cantando "Il farmacista". Piccola parentesi di Amadeus, che ha rivolto un pensiero a Patrick Zaki, l'attivista egiziano incarcerato ingiustamente. Si prosegue con Noemi e il suo brano intitolato "Glicine", Achille Lauro, presentatosi con uno dei suoi stravaganti look, ha cantato il suo nuovo singolo, "Solo noi", e ancora dopo Madame con "Voce", i Måneskin con "Zitti e buoni" e Ghemon con "Momento perfetto". Dal teatro, collegamento telefonico con Gianni Morandi, Mara Venier, Antonio Cabrini, campione del mondo di calcio, e Jovanotti. Sulle note di "Ti lascerò" canta Fiorello e Matilda De Angelis, a cui seguono i Coma_Cose con "Fiamme negli occhi", Annalisa con "Dieci", Diodato con "Che vita meravigliosa, brano che ha vinto il premio cinematografico David di Donatello 2020. Il penultimo cantante, Francesco Renga con "Quando trovo te" e infine, come ultimo, Fasma con "Parlami". Questa sera altri 13 big sul palco: Bugo, Ermal Meta, Extraliscio feat. Davide Toffolo, Fulminacci, Gaia, Gio Evan, La Rappresentante di Lista, Lo Stato Sociale, Malika Ayane, Noemi, Orietta Berti, Random, Willie Peyote. Nuove Proposte: Davide ShoryDellaiGreta ZuccoliWrongonyou. Stilata la classifica della prima serata che verrà confrontata con quella di questa sera:

1) Annalisa

2) Noemi

3) Fasma

4) Francesca Michielin e Fedez

5) Francesco Renga

6) Arisa

7) Måneskin

8) Max Gazzè

9) Colapesce Dimartino

10) Coma Cose

11) Madame

12) Ghemon

13) Aiello