Covid, punto vaccinale mobile al “Popup market Sicily”

Il commissario Liberti:”Ritorno alla normalità è possibile”

“Il ritorno alla normalità è possibile, ma passa attraverso la convivenza con il virus e il proseguimento della campagna vaccinale”. Così il commissario per l’emergenza Covid Catania, Pino Liberti. “Occorre ripensare il modo di fruire gli eventi, da un lato rinunciando ad un pizzico di libertà e dall’altro riconquistando il piacere di stare insieme, ma in sicurezza. La presenza del punto vaccinale mobile al Popup market Sicily - spiega Liberti - vuole essere un segnale di speranza e una ulteriore opportunità offerta a quanti non si sono ancora vaccinati.  La struttura mobile, con medici e informatici, farà vaccino e tampone a chi non ha il green pass e nel contempo fornirà anche informazioni. Chi vorrà potrà chiarire dubbi su prevenzione, sintomi, quarantena e green pass”. La presenza del punto vaccinale mobile rientra nell’ambito delle iniziative volute dalla presidenza della Regione Siciliana e dall'assessorato regionale della Sanità per incrementare le somministrazioni. “Il vaccino – aggiunge Liberti - resta al momento l’unica soluzione per difendersi dal virus, ma è importante continuare ad osservare le regole per il contenimento del contagio (mascherina, distanziamento e lavaggio delle mani) e abituarsi a convivere con il Covid. La convivenza con il virus, che da pandemico diventerà inevitabilmente endemico, passa anche attraverso nuovi modi di organizzare e partecipare agli eventi. E il tema della sicurezza dovrà essere sempre una priorità”.

Il 17, 18 e 19 settembre il punto vaccinale mobile sarà presente al “Popup market Sicily” che si terrà nell’ex parcheggio Amt di via Plebiscito. Per tre giorni chi vorrà seguire l’evento, ma è senza green pass, potrà vaccinarsi, fare il tampone ed avere accesso all’iniziativa. La struttura mobile diventa quindi un piccolo hub vaccinale di prossimità.

“Dopo 21 mesi di stop - spiega Sarah Spampinato, founder di Popup market Sicily – abbiamo deciso che era necessario ritornare ad esserci, ma in sicurezza. Così è nata l’idea di una grande festa, un picnic urbano e sostenibile, un market coloratissimo, uno spazio di musica e condivisione. Per fare tutto questo, grazie alla disponibilità e collaborazione dell’Amt e del suo presidente Giacomo Bellavia, abbiamo scelto una location unica nel suo genere: l’ex parcheggio di via Plebiscito. Un luogo da scoprire e da vivere, per un week end, in modo spensierato. Abbiamo ripensato l’organizzazione e anche la fruizione. Sarà fondamentale il green pass e l’uso della mascherina. E abbiamo voluto dare il nostro contributo alla campagna vaccinale richiedendo la presenza di un punto mobile per le somministrazioni. Oggi, più che mai, è importante la collaborazione. E ognuno può fare la propria parte”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *