Champions League: il Real ipoteca la finale

Andata della prima semifinale di Champions: il Real, trascinato da un sontuoso CR7, batte per 3-0 i cugini dell'Atletico ed è ad un passo dalla finale.

fonte foto: it.eurosport.com

fonte foto: it.eurosport.com

Sempre nel segno di CR7. Il pallone d'oro portoghese trascina i suoi e grazie alla sua seconda tripletta consecutiva in Europa il Real fa sua la semifinale d'andata con un perentorio 3-0. Le Merengues, senza l'infortunato Bale, hanno messo le cose in chiaro dopo pochi minuti, portandosi avanti grazie ad una zuccata di Ronaldo su assist di Casemiro. La timida risposta dell'Atletico, mai entrato in totalmente in partita, non ha spavantato i Blancos che ad inizio ripresa sono andati nuovamente a segno con Ronaldo. Nonostante gli ingressi di Torres, Correa e Gaitan, l'Atletico non è riuscito ad mettere la testa fuori dal proprio bozzolo, ed a 4' minuti dal 90' CR7 ha colpito ancora fissando il risultato sul 3-0. Risultato pesante da ribaltare, tra 7 giorni, per gli uomini del Cholo in quella che sarà l'ultima gara europea del Vicente Calderòn. Stasera tocca alla Juventus a Monaco. Real Madrid: Navas, Carvajal (Nacho 46'), Ramos, Varane, Marcelo, Kroos, Casemiro, Modric, Isco (Asensio 68'), Benzema (Vazquez 78'), Ronaldo. A disposizione: Casilla, Kovacic, Morata, James. All. Zidane Atletico Madrid: Oblak, Hernandez, Savic, Godin, Felipe Luis, Koke, Gabi, Niguez (Gaitan 58'), Carrasco (Correa 58'), Gameiro (Torres 57'), Griezmann. A disposizione: Moya, Rodriguez, Thomas, Tiago. All. Simeone Ammoniti: Koke, Niguez, Isco, Savic Marcotori: Ronaldo 10', 73', 86'

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *