Castello Ursino, lavori in corso per la nuova ringhiera lunga 180 metri

Le operazioni sono eseguite da una ditta specializzata con il coordinamento dell’assessorato alle manutenzioni retto da Giovanni Petralia accompagnato dal responsabile unico del procedimento Giovanni Origlio. in esecuzione di una precisa volontà del sindaco Trantino di rimuovere la bruttura che finora ha rappresentato un difficile ostacolo per i tanti turisti che vogliono fotografare il trecentesco monumento.

Un sopralluogo nel Castello Ursino è stato condotto dall’assessore Petralia, per verificare l’andamento dei lavori, per un importo complessivo di circa 53.000 euro. con fine lavori prevista tra due mesi circa.

I fondi per realizzare il progetto sviluppato dalla direzione Manutenzioni, d’intesa con la sovrintendenza ai beni culturali e architettonici e ambientali, sono stati resi disponibili dal capo di gabinetto del sindaco Giuseppe Ferraro, titolato alla gestione delle risorse dei proventi dell’imposta di soggiorno.

a Cognita Design production
Torna in alto