BASKET FEMMINILE, ESORDIO STAGIONALE CASALINGO PER LE RAGAZZE CUSINE

 Dopo l’ottima vittoria nella prima partita del campionato di serie C, 77-48 in casa del PGS Sales, il Cus Catania basket femminile esordisce in casa (a porte chiuse, al PalaArcidiacono, sabato alle 17) contro l’ASD Katane Basket. Sono 9 le squadre siciliane partecipanti suddivise in 3 gironi da tre (in base a criteri di territorialità).

Dopo una prima fase di andata e ritorno, le squadra del mini-girone di Catania si incontreranno fuori casa con quelle del mini girone di Ragusa e Siracusa e in casa con le squadre del gruppo di Palermo e Messina. Al termine delle dieci gare previste, tutte e nove le società saranno promosse in serie B. Il campionato 2020/21, organizzato in tempi di pandemia, non dà la possibilità infatti di accedere direttamente agli spareggi per la A2.

Il CUS Catania è una squadra giovane che sta sfruttando questa stagione particolare per aumentare l’esperienza delle tante under presenti nel gruppo: “A settembre, quando la situazione legata al Covid appariva diversa – spiega coach Carlo Vaccino - avevamo un’altra squadra, erano diversi gli obiettivi. Adesso la squadra ha preso un’altra conformazione. Mancano tre pedine di spessore e prevalgono le giovani. L’obiettivo è farle crescere. Non è tanto vincere, ma rivolgere il nostro sguardo allo sviluppo complessivo del gruppo, innestando al meglio le under”. “L’utilità di questo campionato – ribadisce la 24enne capitana Giulia Privitera – è proprio la possibilità di fare esperienza in vista della prossima stagione. Siamo un bel gruppo, molto coeso, e oltre a crescere puntiamo a divertirci giocando a basket. Il primo passo, in tal senso, è stato tornare in campo per una partita ufficiale”.

Questo lo staff tecnico e dirigenziale

Responsabile di sezione: Gaetano Russo

Allenatore: Carlo Vaccino

Preparatore atletico: Giovanni Giustino

Team Manager: Stella Di Stefano

Massaggiatore Sportivo: Riccardo Romano

Dirigente squadra Senior: Giuseppe Parisi

Questo invece il roster completo (nome e cognome, numero di maglia, anno di nascita, ruolo)

- Gloria Giacobbe 3 - Anno 2003 - Pivot

- Francesca Amico 8 - Anno 2002 - Ala grande

- Valentina Parisi 9 - Anno 1992 - playmaker

- Giulia Spampinato 10 - Anno 2001 - playmaker

- Giorgia Scalia 11 - Anno 2005 - Ala piccola

- Giuliana Messina 13 - Anno 1998 - Guardia Tiratrice

- Giulia Privitera 14 - Anno 1996 - Ala piccola

- Fabiola Caruso 16 - Anno 1989 - guardia

- Carmen Greco 18 - Anno 2002 - Guardia

- Chiara Sarcià 20 - Anno 2004 - Guardia

- Elisabetta Venticinque 21 - Anno 2003 - Guardia

- Sofia Pappalardo 32 - Anno 2002 - Pivot

16 aprile 2021

GLI APPUNTAMENTI DEL WEEK END DELLO SPORT CUSINO

Secondo week end di gare nella scherma: è in programma a Santa Venerina la prova regionale di qualificazione Campionato italiano – cat. giovani. Questi i partecipanti del CUS. Spada maschile (venerdì 16 aprile) Giuseppe Confettura, Luca Coriolani, Sebastiano Garro, Francesco Lodato, Cristian Longo, Filippo Pio Parziale, Giuseppe Santagati, Stefano Santangelo, Gabriele Stimoli; spada femminile (sabato 17 aprile): Sara Condorelli, Sofia Cucè, Elena Fiorenza, Barbara Giuliano, Giulia Grasso, Ada Maria Gulino, Eleonora Carola Santonocito, Martina Vinciguerra; fioretto femminile (sabato 17 aprile) Valentina Campanile; fioretto maschile (domenica 18 aprile); Bruno Condorelli, Sebastiano Garro, Francesco Lodato, Cristian Longo, Giuseppe Santagati.

Tornano in gara anche i canoisti cusini. Domenica 18, al Lago Rosamarina di Caccamo (Pa), prosegue la stagione agonistica del CR Sicilia. In programma, la seconda prova del Canoa Giovani. Nel K1, parteciperanno Rebecca Puleo, nella categoria cadette A mt 200 e 2000, ed Edoardo Conte, nella categoria cadetti A mt 200 e 2000.

Negli sport di squadra, oltre l’esordio casalingo del team di basket femminile, si segnala la partita interna del Cus Catania di serie C maschile. Per l’ultima di andata sabato alle ore 19 al PalaCus, va in scena il match con il Basket School Messina, una delle tre capolista del girone. Gioca contro la prima in classifica anche la squadra di volley femminile di scena sabato alle 16.30 sul campo della WeKondor. Partiti i campionati under: nell’under 16 di eccellenza di basket maschile, dopo la netta affermazione (102-32) nella prima con la Domenica Savio, il CUS Catania gioca domenica in casa dell’ASD Svincolati. Nel volley, l’under 19 femminile (una vittoria e una sconfitta finora), avrà una settimana intensa: due partite in casa, il 20 con la Rizzotti Design e il 22 con l’Haka Volley.

Immagini collegate:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *