Automobilismo, Profeta – Raccuia primi italiani al mondiale in Sardegna

Congratulazioni dal Delegato/Fiduciario ACI Sport Sicilia Daniele Settimo per l’equipaggio palermitano di ACI Team Italia che sulla Skoda Fabia ha mostrato tenacia e maturità nella gara italiana del FIA World Rally Championship. “Una chiara crescita sportiva e tanta esperienza acquisita” 

Roccalumera (ME). Prestazione gratificante e convincente per l’equipaggio palermitano di ACI Team Italia Alessio Profeta e Sergio Raccuia su Skoda Fabia EVO al Rally Italia Sardegna, il round italiano del FIA World Rally Championship.

Per Alessio e Sergio, sul traguardo di Olbia, sono arrivati puntuali i complimenti del Delegato/Fiduciario ACI Sport Sicilia Daniele Settimo, che ha apprezzato il comportamento in gara dell’equipaggio siciliano.

I giovani siciliani con la 18^ posizione alla fine, sono stati i primi italiani a tagliare il traguardo, dopo  quattro giorni di gara, tre tappe e 20 prove speciali, per oltre 303 Km contro il cronometro. Il duo della nazionale italiana ha dato una convincente prova di crescita e maturità sportiva, sapendo trarre preziosa esperienza dal contesto mondiale.

Settimo ha dichiarato: -“Completare una gara intensa e difficile come il Rally Italia Sardegna e saper trarre il massimo in termini di esperienza è un chiaro segno di maturità sportiva, che denota una concreta crescita di pilota e navigatore. Esprimo le mie congratulazioni a nome della Delegazione Sicilia ed anche come Presidente della Commissione Rally”-.

Immagini collegate:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *