ARTE E ARTIGIANATO ALL’ANTICO MERCATO DI ORTIGIA

"Mestieri d'Arte" è la manifestazione organizzata dalla Vincent Van Gogh Academy di Siracusa per il prossimo 20, 21 e 22 maggio all'interno dell'Antico Mercato di Ortigia, in via Trento.

mestieri d'arte

L'evento è giunto quest'anno alla quarta edizione e vede la partecipazione di artisti, stilisti e giovani talenti artigiani che daranno la dimostrazione del loro "saper fare" attraverso la loro sensibilità artistica e che realizzeranno progetti a tema abbracciando le diverse branche della pittura, della musica, dei costumi, del trucco e delle acconciature in un ricco programma della tre giorni che vede coinvolti l'Accademia di Belle Arti "Rosario Gagliardi" con una mostra sul tema "Africa- Forma- Colore - Espressione" di Carmela Panzitta e Giusy Romano, il pittore Lino Baio con le sue "Identità nascoste" presentate dal critico d'arte Raimondo Raimondi, lo shooting fotografico di Salvatore Belfiore "Africa, momenti di vita quotidiana 1937-1945", la mostra di pittura di Silvana Belfiore, la performance di tatuaggio artistico di Aronne Motta, la Nail Academy di Olga Moldovan, i portrait di Marco Pasqua, il firtness di Giuseppe Zirone con le coreografie di Lucia Staferna, l'animazione di Alex Sorte e la suggestiva "Meditation Music" del grande musicista siracusano Paolo Greco, conosciuto a livello internazionale.

Sabato 21 maggio, in contemporanea con le varie esibizioni artistiche, si svolgerà il "Progetto Spose", domenica 22 il "Progetto Africa", il Contest Acconciature e il Contest Body Painting eseguiti dagli allievi del 2° e 3° anno della Vincent Van Gogh Academy. Punto di forza dell'evento la mostra personale di Lino Baio, artista che ha approcciato il mondo dell’arte alcuni anni fa, provenendo da esperienze diverse, autodidatta affascinato dal mondo dell’esoterismo e del simbolismo onirico. Ha scritto di lui il critico d’arte Raimondo Raimondi: “Ogni suo quadro è una piccola opera teatrale, un dramma umano, ma pervaso spesso di un certo senso di humour, un dark sense of humour, come antidoto indispensabile per sopravvivere”. Gli orari della manifestazione e della mostra (ingresso libero) sono i seguenti: venerdì ore 20,30 - 22,00, sabato e domenica ore 16,30 - 22,00.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *