Aria, acqua, Terra e fuoco: gli elementi primordiali e la pittrice Giusy Mintendi

Esposizioni il 26/27 Luglio 2021 “ARTE E INGEGNO SOTTO LE STELLE“ Portopalo di Capo Passero. Dal 4 al 22 Agosto 2021 Acitrezza nella cornice di “TREZZARTE”.

L’artista Giusy Mintendi punta lo sguardo sulla materia che l’ha resa nota dal punto di vista artistico, creatrice di una tecnica pittorica inventata da lei fatta con vernici e cenere lavica del vulcano Etna, presenta due nuovi progetti artistici dal titolo “DIPINTI SONORI” e “ARTE IN POESIA”.

Chi saranno gli amici e le amiche che con lei, cara Giusy, collaboreranno a questi nuovi appuntamenti con le sue esposizioni dove si potranno vedere nuovi suoi lavori di pittura che richiamano la terra, il fuoco e l’amore smisurato che lei ha per l’Etna?

“Questo progetto vede la collaborazione di due uomini; Loris Amato musicista, Giuseppe Giglio video makers. Per la realizzazione e l’assemblaggio del video ci abbiamo lavorato circa 4 mesi. Le opere sono 4 e ho raffigurato in arte pittorica i 4 elementi: Aria/Acqua/Terra/Fuoco. Le poesie di Giulia D’Anca si sposano perfettamente con le immagini delle opere e la recitazione magistrale di Loredana Marino ne esaltano la fusione, mentre scorre uno sfondo musicale dolce e soave eseguito da Loris Amato, il tutto incorniciato dall’elaborazione delle immagini del bravissimo Giuseppe Giglio videomaker. Ciascuno con la propria arte in un unico progetto. Quello che accomuna le mie collaborazioni è appunto lo spirito di unità”

4 elementi: ARIA, ACQUA, TERRA e FUOCO. Molti tra i filosofi antichi hanno accumunato a questi elementi pensieri di una estrema profondità psicologica, fisica e filosofica; ci hanno lasciato degli insegnamenti validi ed eterni e lei Giusy, che vive a Catania dove si sente e si vive palesemente il rapporto con “la regina dei vulcani” del mediterraneo ETNA, ha voluto, con i suoi dipinti, rendere omaggio al vulcano più alto d’Europa?

“Come I 4 elementi sono in comunione tra loro per formare la sorgente di vita e sono fondamentali per la sopravvivenza degli esseri viventi, le mie opere sono fondamentali per vivere appieno L’ENERGIA DEL VULCANO. Già nota la mia collaborazione con Armando Siciliano, che è un’editore ed amico, che ha visto le mie opere d’arte diventate copertine di libri come quello dal titolo: “Evadere dalla realtà “di Jessica Arena o “Perle di luna” di Patrizia Somma. Le due scrittrici ed amiche saranno presenti nelle mie manifestazioni artistiche che richiedono “collaborazione energetica” e spirito e temperamento vulcanico; caratteristiche che mi contraddistinguono da buona siciliana. Su questa …scia … nasce l’idea del progetto dal titolo: “DIPINTI SONORI” “partorita circa un’ anno fa”.

Al progetto “Dipinti Sonori” parteciperà anche un famoso batterista di Siracusa?

“Si, si chiama Loris Amato ed è batterista del prestigioso “AMATO JAZZ CRIO” che è la prima famiglia del jazz italiano dal 1979. La famiglia artistica di Loris è composta dal padre che suona la tromba ed il flicornino, e da 4 figli: di Elio, Alberto, Sergio e Loris che suonano rispettivamente il pianoforte, il contrabbasso e la batteria. Purtroppo Sergio, che suonava la batteria, viene a mancare in un’incidente stradale a 36 anni nel 2003 lasciando nello sgomento la famiglia Amato. Nel progetto Loris suonera’ il pianoforte accompagnando le recitazioni della poetessa Giulia e dell’attrice Loredana. Per questo progetto il batterista ha suonato vicino al vulcano musicando quello che il quadro mio ed il panorama ispirava l’artista. , il tutto incorniciato dall’elaborazione delle immagini del bravissimo Giuseppe Giglio videomaker. Ciascuno con la propria arte in un unico progetto. Ringrazio la dottoressa Chiara Fici che mi da l’opportunità di raccontare come mi è venuta l’idea di “ARTE IN POESIA”, che ha visto la sua realizzazione grazie all’unione e la collaborazione di tre donne: io, la poetessa Giulia D’Anca, l’attrice, musicista ed cantautrice Loredana Marino. Quando è cominciato il lockdown c’è stato imposto il distanziamento sociale, a me è venuta voglia di circondarmi di anime belle: ho ricevuto subito una risposta entusiasta e positiva con un’adesione di ben 13 bravi e talentuosi musicisti con stile musicale differenti tra di loro. Ho proposto loro di comporre un brano inedito ispirandosi ad una mia opera d’arte, da ciò ne sono usciti fuori dei video che stiamo elaborando … magari ne parleremo in un’altra intervista….capolavori di creatività, entusiasmo e scambio di energie positive per creare un FUTURO D’ARTE, AMORE, PASSIONE! I video verranno distribuiti in rete, su YouTube, inoltre verranno proiettati in un maxi schermo durante gli eventi artistici/culturali”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *