A Etnapolis lo chef Gennaro Esposito

Ultimo appuntamento con la cucina d'autore con lo chef stellato Gennaro Esposito per celebrare il nono compleanno

Anno nuovo, ma continuano gli appuntamenti nella Città del tempo ritrovato, con uno dei più bravi chef, nel panorama italiano, Gennaro Esposito. Domenica pomeriggio il cuoco partenopeo insieme a Seby  Sorbello, presidente dell'associazione provinciale cuochi etnei, ha preparato dei piatti golosissimi come il risotto con fichi secchi del cilento, baccalà e basilico alla triglia di scoglio in crosta di pane.  Appuntamento sapientemente e brillantemente condotto da Sabina Rossi. Cucinare significa anche condividere, proprio per questo motivo Seby ha stupito Esposito quando alla fine dello show cooking lo ha invitato a cucinare insieme a lui una specialità della cucina siciliana, gli arancini. I corridoi della Galleria di Etnapolis si sono riempiti di odori mediterranei, facendo avvicinare le persone sempre più attratte da quei profumi.

Con Esposito si sono conclusi gli appuntamenti con la cucina d'autore promossi da Etnapolis per celebrare il nono anniversario della struttura, ma abbiamo chiesto al direttore del Centro commerciale Etnapolis, Alfio Mosca, quali sorprese ci riserva il 2015, "Sicuramente il 24 gennaio ci sarà Marco Mengoni e, poi, una carrellata di iniziative sino a Carnevale".

Noi di Globus Magazine presenti abbiamo intervistato sia Alfio Mosca che Gennaro Esposito. La particolarità che emerge sta nel fatto che questo cuoco punta, soprattutto, alla cucina povera del Sud, ai prodotti di qualità della terra e della pesca con un occhio attento alla stagionalità.

 

Peccato che nel video non ci sia per voi la possibilità di farvi gustare i piatti!

Buona visione!