A Catania atmosfere in stile flower power vintage & handmade per il Pop up Market flower edition

 Sabato 19 e domenica 20 aprile presso il Cortile Minoriti della Provincia Regionale di Catania, in via Etnea, quaranta espositori, quattro mostre e oltre quindici dj si alterneranno nel corso del weekend più glamour in città.  

 CATANIA - Per i cultori del vintage, gli amanti dell’handmade e per chi ha voglia di trascorrere due giorni di festa, condivisione e divertimento, l’appuntamento è al cortile Minoriti con una nuova edizione del POP UP MARKET, sabato 19 e domenica 20 aprile. Design, vintage, vinili, riciclo creativo, moda, arte, musica troveranno espressione nelle opere e nelle creazioni di artisti e artigiani provenienti da tutta la Sicilia, che presenteranno al pubblico la ricercatezza e l’originalità di piccoli e grandi oggetti in un vero e proprio market dal respiro metropolitano, l’unico evento in Sicilia che vanta il supporto del mercato on line DaWanda, la più grande piattaforma in Europa dedicata all’handmade, e che ospiterà anche tre mostre e oltre quindici dj-set che si alterneranno nel corso del weekend.

Ma c’è di più, per l’occasione il cortile Minoriti esploderà di colore e si riempirà di fiori: infatti sabato 19  e domenica 20 aprile dalle 17 alle 24, saranno in programma arte, intrattenimento, aperitivo a tema e un’area dedicata ai più piccoli. Prenderà forma una simbiosi tra arte e natura all’interno di un contesto storico-culturale come quello del cortile: un’enorme varietà di piante e fiori di Punto Faro si combinerà all’installazione della Bottega Fantastica, per donare così alla città di Catania e a tutti i visitatori un importante segno di vitalità artistica. L’organizzazione è a cura di Sarah Spampinato, fondatrice dell’associazione culturale “Pop Up Market”, nata con l’obiettivo di dare spazio ai talenti locali nei settori moda e design. Saranno visitabili le mostre di Andrea Egitto, Elettra Nicotra, Claudio Arezzo di TrifilettiTiziana Borzì, che, con le sue macro fotografie, vuole rendere un omaggio alla natura che si manifesta in tutta la sua immensa spontaneità, attraverso le sfumature dei suoi colori, le singolarità delle sue forme, l’evoluzione delle sue trasformazioni. In questa esposizione -  LAMIAMACRONATURA - ha voluto soffermarsi su alcuni dettagli, mettendoli in evidenza, per scoprire e mostrare particolari affascinanti e inaspettati che, diversamente, potrebbero sfuggire. 

L’ingresso alla manifestazione è gratuito.