Cultura e Moda a Villa Martorana a Palermo

Nel capoluogo siciliano si è svolto l'evento all'insegna della sicilianità con sfilate di Moda Primavera/ Estate e l'elezione di  Miss "Fiore di Sicilia"

Chiara Fici

Sotto l'auspicio di una Luna piena ed  in un clima di serenità e di gioia, si  è svolto, alcuni giorni fa, a Palermo il primo appuntamento/ evento estivo  all'insegna della "sicilianità", Direttore Artistico Agostino Portanova. La mostra/esposizione /vendita, organizzata da Chiara Fici, ha voluto presentarsi come un fiore all'occhiello del "Mady in Sicily"; un impegno di tutti gli espositori, onesto, creativo ,genuino e valido. La Mostra collettiva di artisti, di Associazioni Culturali, galleristi, Società di servizi e imprenditori, per stigmatizzare l'impegno, l'arte e la professionalità di uomini e donne del fare e del fare onesto, concreto. Ha  svettato in alto la bandiera della nostra amata terra, una delle più antiche bandiere del Mondo, simbolo della nostra amata Sicilia, ha 730 anni. Questa Mostra fortemente voluta da tutti gli espositori che ha dato spazio a tanti artigiani, artisti, produttori e Associazioni Culturali che, attraverso la pittura, la ceramica, l'arte dell'intarsiare il legno, la fotografia, i servizi che  offrono, i prodotti che coltivano, sono  la " vera essenza" di questa nostra Palermo, della cultura, del sacrificio, della speranza che il loro lavoro sarà sempre più apprezzato.Uomini e donne che vogliono raccontarsi attraverso  i loro prodotti, le loro opere, le loro creazioni artistiche, le loro Società. I loro nomi sono simbolo di lavoro onesto, di sacrificio, ecco perché si devono citare tutti.

Rosaria Alberti, creatrice del Marchio"Rosaria creativa accessori", Laura Costanzo, Marianto Augello e Patrizia Purpura, creatrici del marchio" Artlab", con le loro creazioni artistiche di alta bjgiotteria, hanno abbellito le modelle, Rosy Fardella, creatrice riciclo creativo, Filippo Coppola, Maestro d'arte puparo, che porta avanti una delle tradizioni più antiche del popolo siciliano, Cristina Trifirò, scultrice e pittrice, Mario Scamardo, scrittore e professore, Luigi Scarpello, Presidente dell'Associazione Culturale "Salviamo il cuore di Palermo", da sempre impegnato nel sociale, Ignazia Papa, creatrice del marchio" le creazioni di Igi",Alessandra e Giuseppe Carini, manager di Villa Patrì, Antonino Schiera, poeta e scrittore, Enzo Rinella, che ci ha deliziato, con la sua sensuale voce, leggendo due poesie di Antonino tratte dal suo libro "Frammenti di colore",Giorgia Ogliormino, manager prodotti di bellezza, Giacinta Patorno, Presidente Scuola danze dell'Ottocento, Carlo Cordaro, gallerista e editore, Pietro Sasso, maestro intarsiatore del legno, Alessandro Fontanini, manager/ imprenditore Societa' FAG s.r.l. Nautica, Mariano Lanza, professore, scrittore e Presidente Associazione Culturale "Baronia di Solunto" Annamaria Lucia, artista/fotografa, Cetty Pillitteri, pittice, Vincenzo Novara, maestro/ artigiano/scultore.

La seconda parte dell'Evento di giorno 9 Giugno, si è svolto al piano nobile di Villa Martorana Genuardi, ed ha visto sfilare ben 30 modelle che hanno vestito le creazioni di ben quattro stiliste: Nunzia La Rosa, la stilista /professoressa, da  sempre impegnata nel sociale; infatti il ricavato della vendita dei suoi abiti va sempre in beneficenza, ha fatto sfilare  cinque deliziosi abiti, facendo sembrare le modelle delle candide spose; Maria Pia Di Gaudio, che con i suoi caftani, ha trasformato le modelle in  muliebri farfalle colorate; Lorena Rizzo e i suoi deliziosi abiti da sera, adatti per ogni occasione mondana; Cettina Marrone,  e le sue creazioni adatte ad un pubblico piu' attento ai particolari. Al termine della serata, è stata eletta Miss" Fiore di Sicilia" AlbaChiara Piazza, prima classificata, abbinata alla stilista Cettina Marrone, Deborah Granillo, si è classificata al secondo posto, abbinata alla stilista Maria Pia Di Gaudio, Sara Ruggeri, si è classificata al terzo posto, abbinata alla stilista Maria Pia Di Gaudio; Ilenia Campagna, ha vinto la fascia di Miss Vanity. Grande partecipazione da parte del numeroso pubblico che ha visto sfilare anche il modello/ valletto Francesco Mandalà. Le modelle  che hanno partecipato della Agenzia Vanity di Francesco Pampa.Tra una sfilata ed un altra, si sono alternati sul palcoscenico, diversi bravi artisti, come il cabarettista Enzo Carnese, lui si definisce"palermitano doc", che con la sua performance, ha strappato più di un sorriso al pubblico, Giacinta Patorno, Carlo Cordaro Girolamo Lo Giudice, Simona Cordano, Beatrice Cordaro e Brigida Ippolito,che , in abiti dell'Ottocento, ci hanno fatto catapultare nella bella atmosfera "gattopardesca", regalandoci dei momenti di serenità. Melo Marchese, Debhora Spagnolo, Paolo Loggia, Davide Vaccaro, Angela Leto, Fabio Dani, Sonia Mazzara, Maria Greco, con le loro belle voci, hanno reso la serata ancora più rilassante e gaia. Un plauso va al soprano Sanam, che durante la sua performance,è stata pù volte applaudita. L'Accademia Mediterranea di danze Argentine e il Musical "The Mask", hanno concluso la serata in allegria e serenità.

La Direzione Artistica di Massimo Romeo, non ha deluso. Tiziana Tumminello, attrice e presentatrice, si è bene destreggiata durante la serata ,presentando in maniera elegante l'Evento. Della giuria hanno fatto parte: Marcello Ficile, Federica Ficile, Chiara Fici, Franco Lo Cascio, Alina Catalanotti, Ciro Pagano, Ginevra Dolce, Emilia Di Paola, Aldo Palmieri, Sergio Fiorito, Fabrizio Dia. Si ringrazia inoltre il make up artist Maestro Tao e il suo staff, i fotografi Barbara Lo Fermo e Salvatore Alagna. Un ringraziamento particolare va alla Famiglia  dei Baroni Martorana Genuardi Di Molinazzo, e alla loro splendida Locacion che ha ospitato l'Evento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *