Oggi, all’Agricantus di Palermo, il ritorno dei Baidans

Dopo il successo del tour estivo la formazione nata tra le corsie degli ospedali  da un'idea di Salvatore La Carrubba e Vincenzo Verderosa torna live nel teatro diretto da Vito Meccio con nuovi brani e i successi del disco “Ellissailand”

Dopo il tour estivo tra i castelli di Sicilia i Baidans, la formazione nata  nelle corsi degli ospedali da un'idea di Salvatore La Carrubba e Vincenzo Verderosa che hanno messo insieme medici, infermieri, informatici e studenti con la passione per la musica e il “pallino” della solidarietà, oggi, lunedì 20 dicembre alle ore 21 tornano live al Teatro Agricantus di Palermo. Un'occasione per riproporre i brani del loro album d'esordio, “Ellissailand” pubblicato nel 2018, (tra cui Vulcano Blu, Penna corre e la title-track) ma anche nuovi brani inediti come Pens'a mmia, La primavera perduta e Vieni. Sul palco insieme ai Baidans, ovvero Vincenzo Verderosa alla voce, tastiera e percussioni, Salvatore La Carrubba alla voce, piano e chitarra, Fulvio Caruana alla chitarra, Gabriele Sancarlo alla batteria e Gabriele Di Francesco al basso, ci saranno alcuni ospiti a sorpresa per una serata che si preannuncia ricca di colpi di scena. Presenta Antonio Panzica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *