Serie A2/M: la Polisportiva Valverde batte la Lazio e conquista la vetta

Cuore, carattere e determinazione. É la formula vincente della formazione maschile della Polisportiva Valverde, che irti ha conquistato un successo fondamentale per 2-1 nello scontro al vertice del Girone B di Serie A2 contro la Lazio, ormai ex capolista, valido per la 7° giornata.

Gli uomini di Angelo Giulio crescono di gara in gara e contro i biancocelesti arriva la “prova di maturità”. Partono, però, meglio gli ospiti, che dopo neanche un minuto di gara trovano il vantaggio con un colpo da biliardo di Angius quasi dalla linea sinistra di fondo. I valverdesi incassano il colpo e, pazientemente, cominciano a lavorare ai fianchi gli avversari. Il pari arriva al 13’ del primo quarto, sugli sviluppi di un corto, con la staffilata imparabile di Alex Vernaschi. La rete esalta i padroni di casa che premono sui capitolini durante tutto il secondo quarto, creando occasioni con Romani, Brunetto e lo stesso Vernaschi.

La ripresa si apre con il sorpasso degli etnei: bordata in diagonale, da sinistra, di Metwaly verso l’area laziale, ne nasce un batti e ribatti con la pallina che viene respinta per vie centrali trovando il colpo del solito Romani, bravissimo a coordinarsi in tuffo per il 2-1. Col passare dei minuti la gara, già densa di agonismo, diventa elettrica. Nell’ultimo quarto Romani trova un varco nella difesa della Lazio, ma è poco freddo a tu per tu con Pompili. Nel finale Davide Guida blinda il risultato con due parate strepitose in sequenza, mentre gli ospiti sprecano malamente due corti a favore. Finisce con il successo dei valverdesi che sorpassano i rivali in classifica e domani avranno la chance di allungare, e conquistare matematicamente l’accesso ai play off, nel recupero della prima giornata contro la Fincatieri.

Nel post partita mister Angelo Giulio applaude la prestazione dei suoi: “Abbiamo tanto carattere. Sapevamo che dovevamo soffrire su questi due impegni ravvicinati. Ci godiamo il primo posto, meritatissimo, frutto di cinque vittorie di fila. Sono contento per i ragazzi e orgoglioso. Stiamo lavorando bene, sapevamo che con la Lazio sarebbe stata dura, ma abbiamo saputo avere l’atteggiamento giusto”.

Orgoglio e felicità nelle parole di Alex Vernaschi, autore di una prestazione maiuscola: “Abbiamo una voglia di giocare formidabile, che ci permette di non deprimerci quando andiamo sotto e ci spinge ad andare avanti e continuare a giocare e questo è il risultato. La stessa cosa è successa a Torino e abbiamo reagito sempre con questa voglia di giocare e vincere la partita. Questa è la nostra migliore dote e mi riempie d’orgoglio. Sono contento anche per il gol e per la fiducia che tutta la squadra mi ha accordato per tirare il primo corto. Felice che sia stato gol”.

TABELLINO

 

POLISPORTIVA VALVERDE – LAZIO HOCKEY

POLISPORTIVA VALVERDE: Guida, Abraha, Metwaly, Lupo, Maugeri, Brunetto, Castagnino, Vernaschi, Bandieramonte, Romani, Sapienza | Di Stefano, Barbagallo, Cantale, Caruso, Lo Giudice, Sandro. Allenatore: Angelo Giulio

LAZIO HOCKEY: Pompili, Angius, Braca, G. Brocco, C. Brocco, Bucci, Crema, Ercolani, Gamal, Gioia, Gonzalez, Keenan, Lanting, Letta, Moscioni. Allenatore: Angius

MARCATORI: Angius (L) al 1’ 1Q; Vernaschi (PV) al 13’ 1Q e Romani (PV) al 1’ 3Q

Immagini collegate:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *