Calciomercato: Rafinha è nerazzurro, Dzeko verso il Chelsea

L'Inter si rinforza con l'ormai ex Barcellona. La Roma, invece, sta per perdere Dzeko pronto a dirigersi verso la Premier League 

1

Il mercato di gennaio continua a regalare colpi di scena sia in ambito nazionale che internazionale. Cominciamo da l'Inter che dopo aver ufficializzato l'arrivo del difensore centrale Lisandro Lopez dal Benfica, ha anche acquistato fino a giugno con l'opzione d'acquisto a 38 milioni di euro, il talento del Barcellona Rafinha Alcantara, finito ai margini della rosa di Valverde a causa dei continui infortuni.

Il calciatore è stato inserito nella rosa di Spalletti con il compito, una volta ripresosi del tutto dagli "acciacchi" post-infortunio, di contribuire alla qualificazione alla prossima Champions League per la squadra nerazzurra, la quale sta davvero rischiando di rimanere fuori dopo gli ultimi deludenti risultati che hanno vista la squadra del tecnico di Certaldo portare a casa solamente quattro punti nelle ultime sei giornate di campionato. Il centrocampista spagnolo indosserà con la maglia del "Biscione" la casacca numero 8, appartenuta fino allo scorso anno a Rodrigo Palacio.

2

Restando sempre nel panorama italiano, la Roma è pronta a privarsi di Dzeko, prossimo ormai a trasferirsi al Chelsea di Antonio Conte che ha fatto l'impossibile in queste settimane per aggiudicarsi il cartellino del giocatore. Se la trattativa si concluderà in favore dei blues, la società giallorossa incasserà una cifra intorno ai 50 milioni di euro con la quale potrà rimediare per portare alla corte di Di Francesco un centravanti determinato che possa sostituire al meglio il bosniaco. Fra i nomi più caldi ci sarebbe quello di Deulofeu accostato, fino ad ora, sia all'Inter che al Napoli.

 

Immagini collegate:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *