Calcio Catania: il punto dopo cinque giorni di mercato

Nulla ancora di ufficiale, ma si muove la dirigenza etnea per piazzare colpi importanti in vista della seconda fase di stagione 

1

Un piccolo punto della situazione dopo cinque giorni dall'apertura della sessione invernale di mercato che, per i rossazzurri, sarà il momento buono per andare a migliorare quei piccoli aspetti che non hanno consentito alla squadra di Cristiano Lucarelli di poter agguantare la vetta dell classifica.

Molti i nomi in entrata che si sono sentiti in queste prime ore, sia entrata che in uscita. Attualmente, però, nulla è diventato ufficiale e quindi nessun tifoso può ancora dare per certo l'arrivo o la partenza di un calciatore della propria squadra.

Caccavalo è il nome più caldo fatto fino ad ora per il reparto offensivo del Catania, il quale è stato già abbastanza determinate, ma solamente con Davis Curiale che ha già realizzato 9 gol in 19 partite. Caccavallo, attualmente al Cosenza ma di proprietà del Venezia, è stato dato già per quasi certo il suo arrivo sotto le pendici dell'Etna, ma come comunicato ieri pomeriggio, ci sarebbe anche il Trapani sulle tracce dell'attaccante napoletano. Attendiamo ulteriori sviluppi della vicenda.

Altro nome caldo resta quello di Jacopo Dall'Oglio, mediano del Brescia che potrebbe dare un ulteriore contributo ad un reparto  centrale, ma anche qua non arrivano, ancora, conferme sull'arrivo del calciatore.

In uscita invece, sembrerebbe esser pronto a lasciare Catania Stefan Djordjevic per accasarsi all'Alessandria (squadra attualmente militante al Girone A di Serie C) che cerca calciatori in grado di ribaltare la difficile situazione in classifica, la quale vede il club piemontese all'undicesimo posto e quindi fuori dalla zona playoff.

Immagini collegate: