Messaggerie Bacco Catania: sconfitta interna contro Castellana Grotte

La squadra di Maurizio Castellano espugna soffrendo la casa della Messaggerie Bacco Catania con il risultato finale di 3-2 

MBCT

Gara sfortunata per la Messaggerie Bacco Catania di mister Gianpiero Rigano, la quale è stata sconfitta, nel match casalingo disputato presso il PalaCatania, per 2-3 dalla Materdominivolley.it Castellana Grotte di Maurizio Castellano.

Una sfida molto combattuta contro un avversario alla pari che, come la Messaggerie, ha l'obiettivo di agguantare la salvezza in Serie A2. La partita si mette sul giusto binario per la squadra di Mister Rigano, con un primo set molto al limite del punteggio, ma che vede il i rossazzurri in vantaggio per quasi tutta la durata del set. Ospiti che riescono, però, a trovare la rimonta grazie ad un ottimo gioco in fase difensiva e, di un Catania che sbaglia qualche battuta di troppo. Risultato che vede passare il vantaggio nel numero di set la Castellana Grotte, la quale chiude la prima frazione con il parziale di 27-25.

Gli etnei reagiscono e, lo fanno nel migliore dei modi, tornando a controllare il gioco. Nel secondo set, infatti, la Messaggerie Bacco Catania, riesce a prendere il sopravvento, soprattutto con Danilo De Santis e Dusan Bonacic, i quali riescono a d affondare un'ottima difesa della Castellana Grotte. Secondo set che si chiude con il pareggio del Catania, con il risultato di 25-22.

Trova continuità la squadra di Rigano, la quale anche nel terzo set si impone sugli avversari dopo un'incredibile rimonta di sei punti consecutivi sugli avversari. Catania che passa in vantaggio nel numero dei set grazie al parziale di 25-23 ottenuto nella terza frazione di gioco.

Quarto set che, come nell'intero contesto della partita, si muove in maniera abbastanza equilibrata, con le due compagini che riescono ad equilibrarsi sul campo ma, la "dea bendata" non sorride ai rossazzurri, infatti, nel miglior momento della partita per gli uomini di Rigano, arriva un brutto infortunio per Dusan Bonacic, fino ad allora, uno dei migliori in campo della Messaggerie Bacco Catania, il quale stava trasportando i compagni con i propri affondi verso la vittoria finale. Momento di difficoltà per gli etnei, che si trovano a rivedere completamente i propri schemi di gioco a poco dalla fine. Situazione che permetterà alla Castellana Grotte di approfittarne e di portarsi sul 2-2, conquistando il quarto set per 25-23.

Si va al Tie-Break, i rossazzurri sembrano trovarsi in difficoltà per l'assenza di Bonacic ed infatti, non riescono a ribaltare nuovamente la situazione. Castellana grotte che si aggiudica il quinto set per 15-13.

Immagini collegate:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *