A luglio uscirà in Svizzera il libro di Enzo Farinella

Il 31 luglio uscirà in Svizzera il libro di Enzo Farinella  il corrispondente dall'Irlanda del Progetto Sicilia nel Mondo "On the Summits of the Highest Love Irish Monks in Europe and Switzerland".

CH Copertina libro Enzo Farinella

Il 31 luglio p.v. uscirà l’ultimo libro del corrispondente dall’Irlanda del “Progetto Sicilia nel Mondo”, prof. Enzo Farinella, dai titoli, inglese e tedesco: On the Summits of the Highest Love – Irish Monks in Europe and Switzerland e Auf den Gipfeln der höchsten Liebe – Irische Mönche in Europa und in der Schweiz, con introduzione del vescovo di S. Gallo, s.e. Markus Büchel.

Il libro è di grande utilità per quanti amano la storia e per quanti vogliono contribuire a costruire la “casa comune europea”, Enzo Farinella professore universitario, apprezzato giornalista e scrittore lo definisce “il progetto politico più affascinante, più coraggioso e più interessante di questi ultimi secoli”. S. Gallo del VII secolo, anche se oggi discusso da alcuni agiografi, è un punto di riferimento importante per la nostra storia, insieme a S. Colombano di Bobbio “il Santo Protettore di quanti lavorano per un’Europa Unita” (Robert Schuman).

Dr. Enzo Farinella

I monaci irlandesi hanno riportato cultura e valori in un’Europa decadente dopo la caduta dell’Impero Romano. A loro si deve, tra tanti altri contributi, l’organizzazione scolastica nel tardo Medioevo non solo in Italia, ma anche in tutta l’Europa centrale, Svizzera inclusa. Il centro monastico di S. Gallo è stato per secoli uno dei più prestigiosi centri di civiltà del mondo intero.

Vista la valenza culturale del libro, segnaliamo l’opera con la speranza di fare cosa gradita ai nostri connazionali e corregionali, residenti in Svizzera e siamo sicuri che tutti vorranno contribuire a promuoverlo tra i loro amici svizzeri. Il libro (pp. 190), scritto dal siciliano Enzo Farinella che da oltre 45 anni vive in Irlanda, può essere richiesto a: info@grafiser.eu oppure a enzo.farinella@gmail.com.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *