La stella verde di primavera colorerà il cielo

Nel cielo la stella verde è già visibile dall’Italia anche se si avvicinerà alla Terra nel mese di giugno.

a615215a60a38a75fbbc8ee10061903c

La cometa Johnson C/2015 V2 fotografata da Rolando Ligustri, presa dall'ansa

Tra le stelle che fanno brillare il cielo una in particolare, verso inizio giugno, passerà sulla Terra rendendosi ancora più visibile.

Ecco che, dopo il passaggio della cometa 41P/Tuttle-Giacobini-Kresak, la stella Johnson C/2015 V2 farà la sua comparsa nel cielo.

La cometa la si può vedere dall’Italia grazie ad un binocolo. La nostra nuova amica, agli occhi degli osservatori, appare di colore verde, fluorescente.

Assume questo tipo di colore perché il nuovo corpo celeste è pieno di molecole di carbonio. Queste molecole se sono illuminate dal Sole riescono a dare, alla stella, una sfumatura particolare.

Questa stella è stata scoperta dall’astronomo Jess Johson grazie ad una ricerca che aveva svolto nel novembre 2015 al Catalina Sky Survey dell'Università dell'Arizona.

Come dichiara Gianluca Masi, responsabile del Virtual Telescope, Ercole e il Boote, la cometa è già percepibile tra due costellazioni primaverili.

Gianluca Masi continua su scienza.fanpage.it dicendo che “è un'occasione da non perdere perché questo è il primo e l'ultimo passaggio di questa cometa che si muove su un'orbita iperbolica, cioè aperta: arriva dallo spazio profondo e ritornerà nelle profondità del Sistema Solare, a differenza di altre comete periodiche, come quella di Halley, che hanno un'orbita ellittica che le portano periodicamente vicino al Sole”.

Il nostro cielo è ricco di stelle che lo abbelliscono per renderlo speciale e interessante.

Ogni secondo che passa una lo illumina ancora di più, ma non sempre si riesce a vedere questi magnifici corpi celesti.

Però, la stella verde la si può osservare e non ci resta altro che procurarci un binocolo per guardare quando lascerà nel cielo la sua scia luminosa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *