Lungomare liberato: grande affluenza tra Street soccer e pulizia

A Catania è avvenuta l'operazione di ripulitura della Scogliera attuata da un centinaio di volontari durante la seconda edizione del mese di aprile del Lungomare Liberato.

PULIZIA 1

"Questa è la Catania che mi piace, quella in cui tutti si impegnano per ottenere risultati concreti". Lo ha detto il sindaco di Catania, Enzo Bianco, commentando i risultati dell'operazione di ripulitura della Scogliera attuata da un centinaio di volontari durante la seconda edizione del mese di aprile del Lungomare Liberato. Le organizzazioni di volontariato - Atlas, Pantere verdi, Le Aquile, Catania Sub, Associazione Nazionale Carabinieri, Lions club, Associazione Picanello, AssoUtenti, Fratres, coordinate da Salvo Consoli - con marines e marinai di Sigonella, hanno infatti raccolto una notevole quantità di spazzatura. Ma il sindaco si riferiva anche alla seguitissima manifestazione di Street Soccer evento collaterale di quella Corri Catania che avrà luogo domenica 14 maggio. Il torneo, che ha visti impegnati ottanta bambini, è stato disputato in piazza Nettuno (la finale si giocherà invece l'11 maggio in piazza Università nel Corri Catania Village), dove si trovavano molti stand di Onlus e organizzazioni benefiche. Alcune di queste hanno preso parte anche all'operazione di pulizia.

PULIZIA 2 L'assessore all'Ecologia Rosario D'Agata ha voluto ringraziare tutti, sottolineando come "Queste azioni servano in particolare a far maturare la coscienza dei cittadini nei confronti delle problematiche ambientali: occorre comprendere che Catania è la nostra casa e tenerla pulita è più facile che pulirla". La seconda domenica di aprile, dedicata al Lungomare liberato, è stata una splendida giornata di sole e, secondo stime della Polizia municipale, le presenze complessive sono state intorno alle quindicimila, con punte nella mattinata e nel tardo pomeriggio, in un'atmosfera serena e rilassata, con tante famiglie oltre a ciclisti, rotellisti e amanti dei cani. "Ho visto - ha sottolineato l'assessore alle Attività produttive Nuccio Lombardo - bar e locali pieni di avventori, segno evidente che manifestazioni come il Lungomare liberato, che attira qui tante famiglie non soltanto dalla città ma anche dai Comuni vicini, contribuiscono a rivitalizzare l'economia locale". Intanto, nella vicina via del Rotolo, la Polizia municipale, insieme con la Polizia di Stato, i Carabinieri e la Guardia di Finanza, hanno proseguito nell'operazione, cominciata ieri, per evitare che ambulanti abusivi si sistemassero nella zona.

PULIZIA 3

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *