XVII Giornata Nazionale del Trekking Urbano “La Villa Bellini e gli antichi Orti catanesi”

 

Le passeggiate verranno effettuate nel rispetto delle normative vigenti, per gruppi limitati ed esclusivamente su prenotazione. Mascherina obbligatoria.Gli amici a quattro zampe sono i benvenuti!!!

locandina def

  Sabato 31 Ottobre e 1 Novembre XVII Giornata Nazionale del Trekking Urbano “La Villa Bellini e gli antichi Orti catanesi” APPUNTAMENTO in Piazza Cavour (davanti alla Fontana di Cerere) ORARIO DI PARTENZA DEI GRUPPI 9.30 e 11.00 Durata: 2h 30 circa

L’evento è realizzato totalmente a carico dell’Associazione Etna ‘ngeniousa, che anche quest’anno – nonostante le difficoltà – ha voluto mantenere la formula del contributo libero da parte dei partecipanti. In questo modo vogliamo regalare alla città una vetrina prestigiosa a livello nazionale, ai catanesi l’occasione per riappropriarsi dello spazio urbano e per riflettere sul suo passato, il suo presente ed il suo futuro, nell’ottica di uno sviluppo sostenibile e rispettoso del benessere comune.

Per questo - grazie alla collaborazione del Circolo Legambiente di Catania – lasceremo come segno tangibile di questo evento un albero che pianteremo in città facendo rivivere uno spazio verde abbandonato.

Si ringrazia per la collaborazione la Parrocchia Santa Maria di Gesù.

***

Quest'anno il tema proposto dal Comune di Siena, che dal 2003 promuove l'evento, è "Com'è Green la mia Città" per riscoprire valorizzare e diffondere l'anima green e sostenibile della città italiane. La XVII edizione vede la partecipazione di 70 città, grandi e piccole, sparse per tutto lo stivale, da nord a sud per una giornata dedicata al nuovo modo di fare turismo, lontano dai circuiti più conosciuti. Un turismo sostenibile e “vagabonding”, più libero e ricco di sorprese che privilegia gli angoli più nascosti e meno noti delle città d’arte italiane.

FB_IMG_1601887759835

Catania partecipa per l'ottava volta: dal 2011 ad oggi grazie alla collaborazione con il Comune di Catania Assessorato alla Cultura, l'Associazione Etna 'ngeniousa ha proposto sempre itinerari  inediti e innovativi, che hanno sempre destato grande interesse da parte di catanesi e turisti. Quest'anno, rispondendo al tema generale, racconteremo la storia della Villa Bellini e degli antichi orti che fino al secolo scorso circondavano la città.

Un tempo Catania era circondata da lussureggianti giardini e fertili orti, irrigati dalle acque delle tante sorgenti che l’ingegno dell’uomo era riuscita a dedurre verso la città. Fra i polmoni verdi della città, il Giardino Bellini – da sempre “la Villa” – ha per i catanesi un valore aggiunto: luogo di passeggiate, di sport, di sfarzose feste di primavera, di eventi e concerti, delle sfilate in maschera da bambini ma soprattutto memoria storica. E ancora prima, giardino di delizie per il Principe Biscari che qui poteva offrire ai suoi ospiti lo svago del suo sorprendente Labirinto. Una passeggiata che ci porterà a ripercorrere pagine dimenticate della storia della nostra città, perché allargando lo sguardo ricostruiremo la storia dell'area nord di Catania, fra storie di vita quotidiana memorie romane e i fertili orti dei monasteri.

PRENOTAZIONIasso.etnangeniousa@gmail.comtrekkingurbano.ct@gmail.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *