World Grand Prix volley femminile: Brasile

Approfondimenti, curiosità e roster della nazionale di volley femminile impegnata nel World Grand Prix

Mancano ormai pochi giorni alla tappa catanese del World Grand Prix di pallavolo femminile, che si terrà il 16, 17 e 18 Luglio al Palacatania in Corso Indipendenza. Il girone G del più ampio torneo internazionale vedrà affrontarsi quattro nazionali di livello assoluto quali Italia, Brasile, Russia e Belgio. Le partite avranno luogo, durante i tre giorni, rispettivamente alle 17.10 e alle 20.10, con la squadra azzurra che giocherà sempre in serata. Per l’occasione, abbiamo deciso di intraprendere un percorso di avvicinamento alla manifestazione, con approfondimenti, curiosità e tanto altro sulle squadre coinvolte.

 

BRASILE:

Parlando della nazionale brasiliana si pensa subito a una corazzata e, in effetti, è stato così fino a pochi anni fa; la bacheca della squadra femminile verdeoro è piena di coppe e trofei, basti pensare al dominio assoluto nel campionato sudamericano nelle ultime 10 edizioni (dal 1995 ad oggi sono 10 primi posti) e alle medaglie d’oro in occasione degli ultimi giochi olimpici di Londra 2012 e di Pechino 2008. Terza agli ultimi Mondiali in Italia nel 2014 ai danni della nostra nazionale, hanno poi conquistato il titolo nel World Grand Prix di Tokyo nello stesso anno.

Le ragazze brasiliane, allenate da coach José Roberto Lages Guimaraes, comandano la classifica del Grand Prix con 18 punti, imbattute nelle 6 sfide disputate fin ora contro Giappone (3-1), Serbia (3-0) e Thailandia (3-0) sui campi di Bangkok e in casa, a San Paolo, contro Belgio (3-0), Germania (3-0) e ancora Thailandia (3-1). Nonostante la squadra non più giovanissima (27,56 l’età media delle sudamericane), la nazionale verdeoro può contare sulla grande esperienza della capitana Fernanda Rodrigues (1986) e sull’elevata vena realizzativa di Juciely Barreto (70 punti), Ana Carolina Da Silva (62) e Gabriela Guimaraes (67). Nessuna under 21 tra le convocate da Guimaraes e sette ragazze sopra i 30 anni, ossia Fabiana Claudino (1985), Juciely Cristina Barreto (1980), Danielle Lins (1985), Welissa Gonzaga (1982), Jaqueline Endres (1983), Joyce Silva (1984) e Leia Silva (1985). La giocatrice più giovane presente nel roster è proprio Gabriela Braga Guimaraes (1994), che nonostante la giovane ha già vinto diversi premi individuali quali Miglior realizzatrice e Miglior attaccante dell’ultima Superliga Brasiliana.

 

ROSTER:

1 – Fabiana Claudino                 10 – Gabriela Braga Guimaraes  19 – Leia Silva

2 – Juciely Cristina Barreto      11 – Joyce Silva                         20 – Suelle Oliveira

3 – Danielle Lins                         12 – Natalia Pereira                   21 – Ellen Braga   

4 – Ana Carolina Da Silva          13 – Ivna Marra                          22 – Mara Leao 

5 – Adenizia Silva                       14 – Ana Tiemi                           23 – Barbara Brunch

6 – Welissa Gonzaga                 15 – Monique Marinho Pavao   24 – Macris Carneiro

7 – Mayhara Francine Da Silva  16 – Fernanda Rodrigues (C)  25 – Mariana Costa      

8 – Jaqueline Endres                  17 – Roberta Silva Ratzke

9 – Michelle Pavao                      18 – Camila Brait                                                                                                                 

Coach: José Roberto Lages Guimaraes

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *