VOLLEY SERIE B UOMINI, PAPIRO VOLLEY FIUMEFREDDO NELLA TANA DEL PARTANNA

La squadra di Tani Frinzi Russo vuole centrare la seconda vittoria di fila in campionato, consapevoli della difficile trasferta contro i trapanesi di Ragona

papirossssss

La vittoria di sabato scorso ha dato una grande iniezione di fiducia alla squadra in vista della prima trasferta della stagione in programma a Partanna (domani, alle 18). La squadra di Tani Frinzi Russo si è allenata in settimana con in testa l’obiettivo di provare a centrare la seconda vittoria di fila in campionato, consapevoli della difficoltà che nasconde la sfida contro i trapanesi di Ragona.

Iniziare – ammette Tani Frinzi Russo – col piede giusto serve tantissimo, avevo detto che mi sarebbe mancata una settimana ancora per raggiungere uno stato di forma appena accettabile, in realtà abbiamo sopperito con la determinazione non dimenticata del nove di giugno, l’entusiasmo si vede già aumentato in settimana e chiaramente così si lavora meglio”.

Il Partanna all’esordio ha incassato i primi tre punti. Il Papiro ritrova da ex Dario Caracci, lo schiacciatore ricevitore in forza nella nostra squadra l’anno dell’accesso in B unica. “Anche Partanna ha iniziato bene con la vittoria in trasferta con la Gupe. In casa si esprimono molto bene. Hanno gran pubblico che li sostiene, essendo, assieme al Palermo, unica squadra in b della Sicilia occidentale. Hanno un ottimo palleggiatore che sa sfruttare bene i suoi attaccanti, in generale una formazione molto ostica”. Per ripetersi il Papiro dovrà “tenere le stesse percentuali di ricezione della prima partita, per poter sfruttare tutta la rete in attacco, e dimostrare ancora tanto carattere come i tre set finali di sabato”. A Partanna sarà la prima assoluta di Alberto Nicotra (classe 2002), lo schiacciatore in prestito dalla Roomy assente al match d’esordio. Giosué Andronico sconta la seconda delle tre giornate di squalifica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *