VIGILI DEL FUOCO SPENGONO INCENDIO SU NAVE PORTA COINTAINER ALL’IMBOCCATURA DEL PORTO DI CATANIA

La nave cargo Luebeck (Monrovia) è rientrata al Porto per consentire lo scarico a terra del container al fine di permettere alle squadre dei Vigili del Fuoco intervenute una sicura e completa attività di spegnimento, considerate anche le peculiarità del materiale che sta bruciando.

Dalle 21,16 di ieri, su richiesta della Capitaneria di Porto, personale del Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco di Catania con Sezione Navale e Nucleo Sommozzatori, stanno intervenendo per un incendio sviluppatosi su una nave cargo battente bandiera Liberiana. La nave era stata fatta rientrare in Porto intorno alla mezzanotte per consentire lo sbarco del container, il completo spegnimento dell'incendio che si era sviluppato al suo interno e la messa in sicurezza del materiale in esso trasportato.

La nave si trovava in navigazione all'imboccatura del Porto. L'incendio si è sviluppato all'interno di un container contenente fosforo giallo.

Le squadre dei Vigili del Fuoco con il Nucleo NBCR (Nucleare, Biologico, Radiologico e Chimico) sono salite a bordo della nave e stanno operando per raffreddare il container e verificare con la termocamera che all'interno la temperatura si sia abbassata al di sotto di quella di infiammabilità del materiale in esso contenuto e allo stesso tempo verificare che non ci siano altri focolai nei container contigui.

Le complesse operazioni di spegnimento e di messa in sicurezza si sono protratte per tutta la notte e sono ancora in corso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *