Vernissage Moda Premio Taormina Gold 2015

“Una serata all’insegna della moda, dell’arte e dello spettacolo”. Tanti personaggi dello spettacolo: Gianfranco D’Angelo, Massimiliano Buzzanca, Iskra Menarini. Lo stilista Claudio Greco, cultura e tradizione: il suo omaggio alla Sicilia.

Una  splendida  serata  denominata Vernissage  Moda Premio Taormina  Gold, allestita  sotto le stelle nella suggestiva e meravigliosa Piazza IX Aprile di Taormina: ideata, organizzata e diretta dalla eccelsa e superlativa manager regista Gianna Azzaro titolare della agenzia G.A.R. (Glamour Allure Rue), coadiuvata dal dott. Ninni  Petringa, dalla bellissima figlia Alessia Rapisarda per la scaletta e da Rita Amato per il backstage. Evento organizzato con il patrocinio del Comune di Taormina e supportato da Banca Mediolanum e dall’Ente Nazionale Croato per il Turismo.

Una elegante serata all’insegna della moda  e di tantissimi talenti del  mondo artistico, dello spettacolo, medico e agorà della politica.  
Attenta e vivace con fare da vera professionista Gianna Azzaro ha aperto la serata dando la parola  ai  due  presentatori Patrizia Pellegrino e l’elegantissimo Franco Oppini che con fare brillante hanno dato il via alle bellissime modelle che hanno sfilato con femminilità e eleganza indossando abiti di alta moda, delle più grandi sartorie nazionali, accompagnate da celebri colonne sonore cinematografiche e importanti diaporami. Sul palco l’importante fashion degli abiti di Claudio Greco, designer ispirato a Taormina e all’Etna. Applaudite le acconciature – semplici e forti – Very Hair Stylist di Giovanni Schilirò

L’occasione è stata propizia a premiare personaggi illustri che hanno dato alla società  un contributo di alta sapienza e professionalità, costituendo un notevole benessere  assistenziale  in  tutto  il  nostro  paese.
Sono  stati  premiati per la  medicina  il  Prof. Ernesto Falcidia, responsabile del Centro Fertilia, il prof. dott. Mirko  Manola, chirurgo plastico, per lo spettacolo gli attori Gianfranco  D’Angelo Massimiliano  Buzzanca figlio d’arte che ha ritirato per il padre Lando – impegnato all’estero – un meritato premio alla carriera, la giornalista e storica della moda Mara Parmigiani, l’artista e corista di Lucio Dalla Iskra Menarini, accompagnata sul palco dal sassofonista catanese Nuccio D’Urso, il sindaco di Taormina dott. Eligio Giardina, il direttore creativo della maison Sarli New Land Carlo Alberto Terranova, isolano doc, lo stilista Claudio Greco, l’antiquario taorminese Saro Russotti. Sul palco ancora i fashion designer di Giovanna Mandarano di ”A Biddikkia‘. Sono stati omaggiati con targhe e statuette di  notevole pregio. Premio a Domenico Ciancio per i 70 delle edizioni del quotidiano La Sicilia.

La serata ha unito moda, spettacolo, ambiente e territorio, benefit. Infatti importante la raccolta fondi per l’ambito “Progetto Dopo di Noi“, per realizzare un Centro per ragazzi autistici di Barcellona Pozzo di Gotto. Un pubblico numeroso di  amici, dirigenti di club Lions, Kiwanis e Rotariani che sensibili nella loro attività, hanno contribuito ad assistere famiglie disagiate a livello economico, o a diffondere messaggi di grande rilevanza specie su temi contro la violenza verso le donne.
All’inizio uno spot e la poesia di Alda Merini hanno dato un sogno d’arte e di colore alle immagini. L’arte della moda, che ha caratterizzato la serata, è stata un  esempio di solidarietà, sensibilità e professionalità con la bravissima Gianna Azzaro.
Un lunghissimo applauso ha toccato il cuore di  tutti i presenti. Gli ospiti sono stati poi gratificati dall’accoglienza dell’Hotel Metropole, splendida cornice condita da un rinfresco e ottima musica jazz.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *