Unict, aperte le candidature al dottorato nazionale su rischi naturali e transizione ecologica

Ben 35 posizioni con borsa di studio e 4 senza borsa di studio. Domande entro il 9 agosto.

Scade il 9 agosto il termine per presentare la domanda online per partecipare al bando di ammissione al dottorato di ricerca nazionale in Difesa dai rischi naturali e transizione ecologica del costruito, di cui l'Università di Catania è sede amministrativa.A disposizione 35 posizioni con borsa di studio e 4 senza borsa di studio. L’analisi del rischio da eventi naturali ha come obiettivo primario una valutazione quantitativa degli eventi che consenta di effettuare previsioni, e elaborare strategie di mitigazione. L’efficacia di queste strategie deve essere valutata anche in termini di ottimizzazione del rapporto costi-benefici, tenendo in conto la concorrenza di molteplici effetti, non ultimi le ricadute sull’ambiente. Il dottorato si propone di affrontare queste tematiche in un’ottica interdisciplinare con l’obiettivo di proporre soluzioni innovative, compatibili con i paradigmi dell’economia circolare e della transizione ecologica. In particolare, il percorso di dottorato sarà strutturato affiancando allo studio dei caratteri specifici, caratteristici di singoli problemi legati ai rischi naturali ed alla transizione ecologica, una visione d’insieme non riduzionista degli effetti specifici sull’insieme dell’ambiente naturale ed antropico. L’apertura all’internazionalizzazione sarà garantita, oltre che dal diretto coinvolgimento di esperti esteri nella formazione, dagli accordi e collaborazioni esistenti fra le sedi consorziate e università estere. Le domande vanno presentate attraverso il Portale Studenti (occorre effettuare il pagamento della tassa di 30 euro) entro il 9 agosto 2022 (ore 12). Per eventuali informazioni e/o chiarimenti è possibile contattare l’Ufficio Dottorato di ricerca all'indirizzo e-mail dottorati@unict.it. C’è tempo fino al 3 agosto, invece, per presentare la propria candidatura tramite il Portale Studenti per accedere ai corsi di dottorato di ricerca dell’Università di Catania del 38° ciclo che comprende in tutto 19 corsi, per un totale di 141 posti, di cui 120 con borsa di studio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *