“Ufo e alieni: facciamo il punto” con Roberto Pinotti

Esiste nell’Universo altra vita intelligente oltre la nostra o addirittura più progredita tecnologicamente della nostra? Questa e altre domande si potranno porre a uno dei più importanti ufologi in Italia e nel mondoConvegni con Roberto Pinotti

“Ufo e alieni: facciamo il punto” è il titolo dei due Convegni che si terranno in Sicilia nei quali si discuterà su questo particolare argomento in compagnia dell’esperto ufologo Roberto Pinotti.

Ben organizzati dal C.U.N. Sicilia, il primo dei due Convegni si svolgerà a Catania, venerdì 24 novembre, alle ore 20.30, alla Sala Conferenze della Chiesa di S. Biagio – Piazza S. Carcere, 3.

In questo primo Convegno, sarà il dott. Attilio Consolante, Presidente del CUN Sicilia, coadiuvato dal Vicepresidente, Davide Ferrara, a fare gli onori di casa e a presentare appunto l’ospite, Roberto Pinotti.

Il programma del secondo Convegno che invece si svolgerà a Messina, sabato 25 novembre, alle ore 9,30, al Salone degli Specchi della Città Metropolitana, vedrà, prima della relazione di Roberto Pinotti, i saluti del Commissario straordinario della Città Metropolitana di Messina, Francesco Calanna e gli interventi di Antonio Morreale, direttore del C.U. N. Messina e di Rosaria Landro del direttivo del CUN Messina.

Esiste nell’Universo altra vita intelligente oltre la nostra o addirittura più progredita tecnologicamente della nostra? Per quale motivo non è mai avvenuto un contatto Ufo di massa? Qual è la vera natura degli Ufo? Extraterrestre? Terrestre? E’ possibile che altre civiltà ci visitino solo per scopi scientifici? Queste domande potrete porle a uno dei più importanti ufologi in Italia e nel mondo.

Roberto Pinotti e Frank Drake

Roberto Pinotti e Frank Drake

E’ un gradito ritorno infatti a Messina del grande esperto italiano, il dott. Roberto Pinotti, attuale Segretario nazionale del C.U.N. (Centro Ufologico Nazionale). Giornalista scientifico, scrittore, sociologo è anche direttore delle riviste “ArcheoMisteri Magazine”e Ufo International Magazine”. Possiede uno degli archivi europei più vasti e documentati sul fenomeno UFO. Molti suoi libri sono stati tradotti in Germania, Romania, Spagna e negli Stati Uniti.

Considerato, come già scritto, fra i più famosi ufologi in tutto il mondo, fin dal 1960 è infatti alla ricerca di ogni possibile documentazione e informazione sulla fenomenologia ufo e si è sempre battuto per la ricerca della verità sulle particolari tematiche trattate dall’ufologia. Nel 1967 ha fondato l’associazione “Centro ufologico nazionale” (C.U.N.), di cui è stato più volte presidente e portavoce.

Fra le sue attività, il dott. Roberto Pinotti ha operato in campo aerospaziale per l’ASI e l’ESA (le agenzie spaziali italiana ed europea), per l’International Space University di Strasburgo, l’Università di Firenze, il GEIPAN (Groupement d’Etudes des Phénomènes Aérospatiaux Non Identifiés).

Roberto Pinotti e J. Allen Hynek

Roberto Pinotti e J. Allen Hynek

E’ inoltre uno dei consulenti internazionali per il gruppo di ricerca SETI, (Search for Extra-Terrestrial Intelligence), l’Ente radioastronomico per la ricerca di intelligenze extraterrestri e in questa direzione ha elaborato alcuni principi di condotta predisposti per l’eventualità di un simile contatto. Coordina da anni importanti Simposi scientifici mondiali sotto l’egida della Repubblica di San Marino.

Invitato fra gli altri da Claudio Brachino, da Michele Cucuzza, da Michele Mirabella, da Roberto Giacobbo o da Giovanni Minoli ha partecipato a numerose trasmissioni televisive e prestato la sua consulenza per la realizzazione di programmi radiotelevisivi nazionali sullo spazio e sulle prospettive di vita aliena. Di sicuro molti presunti avvistamenti di UFO non sono altro che stelle o pianeti scambiati per ufo o lanterne cinesi o ancora satelliti, meteoriti ancorché probabili manufatti segreti terrestri.

Ma anche togliendo tutte queste tipologie di errate interpretazioni restano tanti, tanti gli avvistamenti irrisolti e il C.U.N. di Messina come tutto il coordinamento siciliano e quello nazionale oltre allo studio ed analisi degli avvistamenti, da tempo cerca di approfondire tutte le discipline conoscitive che convergono o hanno relazione con l’ufologia.

ufo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *