Uefa Nations League: per l’Italia ci sono Portogallo e Polonia

Prima partita che si disputerà i primi di settembre subito dopo la fine del Mondiale in Russia. CR7 e Lewandowski sul cammino degli Azzurri 

1

Presentati a Losanna, nella giornata di ieri, i gruppi ed i gironi della nuova competizione calcistica della Uefa che prenderà il via il prossimo settembre.

Gli Azzurri, ancora orfani del Commissario Tecnico si ritrovano nel gruppo A (serie A della competizione) e affronteranno nel girone a tre il Portogallo campione d'Europa in carica, trascinato dalle reti di Cristiano Ronaldo e, la Polonia di Robert Lewandowski.

Una competizione ideata per andar a sostituire le consuete amichevoli fra nazionali, le quali, molto spesso, non regalano sufficienti emozioni sia fra le squadre stesse sia al pubblico. Competizione che comincerà, come già anticipato in precedenza, a settembre, con la prima giornata che si disputerà fra il 6 e l'8 e che terminerà nell'estate del 2019, dove le quattro vincitrici dei rispettivi gironi si andranno a giocare le semifinali. Altro vantaggio per le migliori quattro compagini di questo torneo è la matematica qualificazione a Euro 2020 senza dover passare dalla fase preliminare.

Nazionale Azzurra che parte come una delle migliori squadre della competizione nonostante la mancata qualificazione al Mondiale di Russia di questa estate dove l'italia sarà l'unica rosa, fra quelle campioni del mondo, a non essere arrivata fra le migliori 32.

Immagini collegate:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *