Tutto esaurito per il “Ballando per le stelle” di Enna

Grande successo per il musical di Todaro al teatro Garibaldi di Enna 

ENNA – Teatro Garibaldi gremito per il musical “Ballando per le stelle” di Raimondo Todaro, che venerdì ha registrato il tutto esaurito nello spettacolo serale e oltre cento ingressi nel pomeridiano. Grande la soddisfazione dell’ideatore del musical e dei suoi collaboratori. Un gruppo “Made in Sicily” , come lo ha definito lo stesso Todaro, infatti ad esclusione delle bellissime Violeta Yaneva e Francesca Tocca, rispettivamente compagne di Salvatore e Raimondo Todaro, tutti i ragazzi della compagnia sono siciliani.

I ragazzi e le ragazze della Sensei Sicilia, insieme ai fratelli Todaro,  si sono esibiti, per oltre un’ora, con balli standard e latino americani, sulle musiche di  Frank Sinatra, Withney Houston, Michael Jackson e  Elvis Presley. La chiave del successo del musical è un connubio di grinta ed eleganza, che ha reso efficace l’accostamento di generi musicali fra loro differenti. Todaro ha portato sul palco del teatro ennese successi musicali intramontabili come New York New York di Sinatra, I will always love you di Withney Houston e Billie Jean di Michael Jackson.

In ottima forma l’ennese Marco Gervasi, che ha ottenuto ripetuti applausi dal pubblico in sala ed ogni suo ingresso sul palco veniva accompagnato da un tifo quasi da stadio. Il diciottenne, a fine spettacolo, si è rivolto ai suoi coetanei che vogliono intraprendere la sua stessa carriera, dicendo come essa sia percorribile solo se accompagnata da una grande passione e grande umiltà.

La serata, realizzata grazie al patrocinio del Comune di Enna, rappresentato in sala dall’Assessore alla Cultura e allo Spettacolo Lorenzo Floresta, ha visto sul palco i ragazzi della Compagnia “Stelle alla ribalta” del C.S.R.  di Enna, che hanno egregiamente omaggiato il pubblico con un’esibizione di danza artistica dal titolo “Oltre…la maschera” . I ragazzi, diretti da Daniela Di Maggio, sono stati accompagnati dalla Coordinatrice del Centro Diurno del C.S.R. di Enna, Sabrina Adamo, e dalle educatrici Valeria Adamo e Piera Angela Ingrà. Ad osservarli con affetto e orgoglio il Procuratore del C.S.R. di Enna, Giuseppe Adamo. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *