Trinacria Youth Camp 2014. La Festa delle Bandiere al Lions Catania Faro Biscari

Salutano la Sicilia i ragazzi del Trinacria Lions Youth Exchange Camp 2014. La cerimonia all’Hotel Nettuno completata dall’Assemblea di Benvenuto e dall’ingresso dei Nuovi Soci. 

Come è ormai tradizione il Lions Club Catania Faro Biscari ha festeggiato nei locali dell’Hotel Nettuno di Catania e con solennità, per il dodicesimo anno consecutivo, la “Festa delle Bandiere” con i giovani del Campo Internazionale Trinacria del Distretto Sicilia 108Yb.
Presenti alla manifestazione il Past Governatore Francesco Salmè, il Presidente di Zona dott. Alberto Rovelli, il Delegato del Governatore per il Campo Trinacria dott. Aldo Cordaro, autorità e rappresentanti dei club service di tutta la provincia e del Distretto Lions Sicilia.
Tra i tanti ospiti graditi del Club i colleghi del quotidiano La Sicilia, il dott. Angelo Torrisi e il dott. Giuseppe Petralia, i Consoli onorari di Grecia dott. Arturo Bizzarro e di Malta dott.ssa Chiara Calì, il cav. Pietro Rossi di Porto Rossi e il dott. Mario Bevacqua, Presidente UFTAA, la Federazione Mondiale delle Associazioni delle Agenzie di Viaggi, il prof. Francesco Raneri e la dott.ssa Patrizia Costa dell’Accademia Italiana del Cerimoniale, il delegato Nazionale Leo per il Campo Italia Giovani Disabili dott. Andrea Mangiameli
Il Presidente del club dott. Enzo Stroscio, all’inizio della seduta ha reso tutti partecipi che l’assemblea dei soci ha approvato la stesura di un programma intenso che verrà svolto e perfezionato nel corso dell’anno, ringraziando tutti i soci che si sono prodigati nella riuscita dell’evento tradizionale che apre le attività del Club, specie l’operato dei soci Salvo Cristaudo e Enrico D’Arrigo. Ha poi dato il benvenuto ai ragazzi del Campus, provenienti da tutta l’Europa e dall’America. Ha presentato, tra tutti, il Comitato Partecipazione Femminile/Famiglia coordinato dalla prof. Elena Di Blasi (nella foto con il presidente e le socie Isabella Guarino, Rosi Rossi e Gianna Bartolomeo), officer del Club e del Governatore Lions Sicilia 108Yb ing. Salvo Ingrassia.

Quindi sono stati ammessi tre nuovi soci: il dott. Emanuele Uccello, il dott. Mario Signorello e il dott. Raimondo Nunzio Castro.

Cordaro ha fatto presente il lavoro stressante che bisogna affrontare per poter ospitare venti, trenta ragazzi per un periodo di due, tre settimane, presso famiglie di Lions, e far conoscere loro la Sicilia sotto gli aspetti artistici, culturali e le sue incontestate bellezze naturali. “Siamo orgogliosi di questa nostra creatura – ha dichiarato – che, grazie alla sincronia di 208 paesi del mondo, riusciamo a integrare giovani diversi per il colore della carnagione, per lingua, religione, usi e costumi. Durante il passato Natale abbiamo ospitato un gruppo di ragazzi giapponesi e australiani, entusiasti della nostra terra”. Lo stesso delegato, che l’anno prossimo lascia le redini del Campo Trinacria a Stefania Cordaro, ha comunicato di svolgere, per il nuovo anno sociale, un servizio lionistico impegnativo per il Multidistretto Italy 108, il Campo Nazionale Disabili
Quindi i giovani, con le bandiere dei loro paesi, hanno sfilato singolarmente, presentando su un apposito schermo e commentando immagini del proprio paese.
I partecipanti al Campo Trinacria sono stati: i Camp leaders Alessandro Gioè, Andrea Cordaro, Giuseppe Roccaforte, Giorgia Cordaro, Martina Gaia Cordaro (Italy) e Rubesh Thirumeny (Norvegia), e gli ospiti Theresa Hofer (Austria), Sarah Sauer Blanchet (Danimarca), Sabina Holmstrom (Finlandia), Ann-Kathrin Dittmer (Germania), Iain Munro (Olanda), Marianna Trzeciak (Polonia), Simon Hajnik (Rep. Ceca), Ipek Yelekci e Batuhan Uzel (Turchia), Simona Forroova (Ungheria) e Alayna Mackiewicz, Sophie Padilla e Kacie Kuhlman (Usa)

Tradizionali gli scambi di regali rappresentativi (un magnifico carrettino siciliano stilizzato)  e dei guidoncini di rappresentanza dei Clubs di provenienza. 
Rovelli, ha porto il saluto del Governatore, e si è detto lieto dell’iniziativa del club che ha lo scopo di integrare ragazzi di razze diverse e far conoscere loro le meraviglie della nostra terra. Entusiasta si è dichiarato anche il Past Governatore Salmè, sempre presente alle manifestazioni del Club di cui è socio onorario.
A conclusione il presidente del ‘Faro Biscari‘ Enzo Stroscio ha presentato un pregevole filmato sulle eruzioni dell’Etna fornito al Club Lions dal Vulcanologo dott. Salvo Caffo Dirigente del Parco dell’Etna
Dalle terrazze a mare dell’Hotel Nettuno sono state poi lanciate dai partecipanti alla Festa e dai ragazzi del Campo Trinacria Lanterne augurali, accese ed in volo sulla scogliera lavica catanese. 
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *