Tre giovani imprenditori della provincia catanese affrontano la crisi con il loro “Made In Sicily”

 “Officine dello Zucchero: le materie prime sono la chiave della ripresa economica”.

San Giovanni La Punta conquista l’Eataly di Bari. Che la crisi economica negli ultimi anni abbia nettamente cambiato la vita quotidiana di ogni singolo italiano è ormai un dato di fatto. Se da un lato c’è chi la subisce inerte e spera che “domani è un altro giorno”, dall’altro c’è chi, invece, cerca di combatterla. A pensare ad un futuro migliore sono tre giovani amici diventati imprenditori per combattere la crisi proprio ai piedi dell’Etna.

Se da un lato lo Svimez – l’associazione per lo sviluppo del Mezzogiorno – registra infatti un calo di 300 mila tra imprenditori e lavoratori autonomi negli ultimi cinque anni, loro, invece, ci hanno creduto e stanno raccogliendo i primi frutti. Frutti non solo a parole ma proprio nel vero significato del termine. “Si deve ripartire proprio dalle materie prime”,  spiegano Enzo, Cinzia e Salvo, promotori dell’Officine dello Zucchero, una piccola e giovane azienda, realizzata da tre amici che decidono di unire le loro diverse competenze col proposito di far conoscere le antiche tradizioni della “Catania da bere” insieme ai dolci sapori e i colori della Sicilia nel mondo.

E’ la realizzazione di un sogno che unisce tradizione e innovazione – spiegano. Grazie all’esperienza di Enzo Giammona, che fonda le sue radici in uno dei chioschi storici di Catania, al tradizionale processo produttivo e all’attenta e accurata selezione che i soci mettono nella scelta delle materie prime che Officine dello Zucchero produce e imbottiglia nella propria sede  proprio alle pendici dell’Etna. Da qui – continuano – nasce lo sciroppo Officine dello Zucchero che viene esportato in tutto il mondo. Noi ci abbiamo creduto e vogliamo spronare tutti coloro che attualmente hanno un sogno nel cassetto. Per realizzare i nostri sciroppi andiamo alla ricerca della frutta proprio della nostra terra e da lì la esportiamo tramite il web. Adesso – concludono – si è aperta la vetrina di EatItaly a Bari, dove saremo tutto il mese di luglio. Una realtà importante che ci permetterà sia di farci conoscere con i nostri prodotti che soprattutto di portare una bella vetrina della nostra Catania”. Per continuare a seguire i progetti dei tre giovani imprenditori si può consultare la pagina facebook: Officine dello Zucchero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *