Tennis, Australian Open: il quadro delle semifinali

Parte il rush finale del primo Slam della stagione. Nadal e Federer i nomi di grido nel tabellone maschile. Tra le donne possibile derby in famiglia in finale.

australianopen.com

australianopen.com

Siamo alle battute finali del primo Slam della stagione, l’Australian Open. Domani comincia il programma delle semifinali, sia nel tabellone maschile che in quello femminile. C’è grande attesa per la sfida tutta svizzera tra Roger Federer e Stanislas Wawrinka. L’ex numero uno del mondo si è sbarazzato in tre set, nel turno precedente, del tedesco Zverev (6-1; 7-5; 6-2), mostrando lampi di grandezza, nonostante l’età ed i recenti problemi fisici che non gli hanno permesso di concludere la stagione scorsa. L’ “altro” svizzero, Wawrinka, ha avuto la meglio sul francese Tsonga (7-6; 6-4; 6-3), match caratterizzato da un certo nervosismo che ha portato i due ad un confronto verbale abbastanza deciso. Nei precedenti, Federer è in netto vantaggio rispetto al connazionale e cerca l’ennesima finale in uno slam.

L’altra semifinale sarà quella che vedrà contrapposti il redivivo Nadal ed il bulgaro Dimitrov. Prestazione maiuscola del maiorchino che, ai quarti, ha eliminato agevolmente Raonic, il nuovo che avanza, in tre set senza storia (6-4; 7-6; 6-4). Dimitrov, d’altro canto, ha avuto la meglio sul belga Goffin senza troppe difficoltà (6-3; 6-2; 6-4).

Nel tabellone femminile, possibile una finale in famiglia tra le sorelle Williams. La più anziana Venus affronterà la connazionale CoCo Vandeweghe, mentre Serena se la vedrà contro la croata Lucic-Baroni. Entrambe le sfide sembrano essere a pronostico chiuso e, a meno di sorprese, si assisterà ad un atto conclusivo del torneo “sororicida”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *