Tennis, Australian Open: meraviglioso Nadal, batte Dimitrov e ritrova Federer

Lo spagnolo vince dopo una maratona lunga quasi cinque ore. In finale, sarà ancora Federer-Nadal, a quasi sei anni dall’ultima volta.

atpworldtour.com

atpworldtour.com

Dopo 4 ore e 56 minuti di pura, splendida battaglia, Rafa Nadal batte il bulgaro Grigor Dimitrov e conquista la finale dell’Australian Open 2017. Una maratona lunga cinque set (6-3; 5-7; 7-6; 6-7; 6-4), in cui i due hanno dato spettacolo, con il bulgaro che ha tirato fuori la più bella prestazione della carriera. Non è bastato. Adesso, la finale dei sogni: Nadal contro Federer. I due non si sfidano nell’atto conclusivo di uno Slam dal lontano 2011, al Roland Garros.

E’ un’emozione incredibile tornare in finale, giocarla con Federer, poi, fa assumere a tutto un sapore ancora migliore“. Queste le dichiarazioni rilasciate a caldo dallo spagnolo, subito dopo la semifinale vinta. Domenica ci si gioca il trofeo, tra nostalgia ed amarcord.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *