Teatro Massino Bellini: la stagione lirica catanese 2013 riparte con Giuseppe Verdi

Dal 24 ottobre “Stiffelio” in “prima” per Catania. Dimitra Theodossiou è Lina. Dirige Manuli, regia di Donato

CATANIA - Dopo la pausa estiva, riparte la Stagione Lirica 2013 del Teatro Massimo Bellini. In programma dal 24 al 31 ottobre prossimi Stiffelio, in prima assoluta per Catania, l’opera con cui il Teatro Massimo Bellini onora Giuseppe Verdi nell’anno, e nei giorni, in cui in tutto il mondo si celebra il bicentenario della nascita.

Si tratta di un allestimento del “Bellini”, con la direzione d’orchestra di Antonino Manuli, la regia di Ezio Donato, e le voci del soprano Dimitra Theodossiou, del tenore Roberto Iuliano e del baritono Giuseppe Altomare.

Questa la locandina dello spettacolo: Stiffelio, melodramma in 3 atti di Francesco Maria Piave, da Le pasteur, ou L'Évangile et le foyer di Eugène Bourgeois e Émile Sauvestre. Musica di Giuseppe Verdi.

Prima esecuzione, Teatro Grande di Trieste, 16 novembre 1850. Prima esecuzione a Catania, nel bicentenario della nascita di Giuseppe Verdi. Personaggi e interpreti: Stiffelio, Roberto Iuliano (Giorgio Casciarri nelle recite del 26, 29, 31 ottobre); Lina, Dimitra Theodossiou (Daniela Schillaci il 26, 29, 31); Stankar, Giuseppe Altomare (Hayato Kamie il 26, 29, 31); Raffaele, Giuseppe Costanzo; Jorg Mario Luperi; Federico di Frengel, Salvatore D'Agata; Dorotea, Loredana Rita Megna; Fritz, Luca Iacono; Una cameriera, Marina La Placa.

Direttore Antonino Manuli, regia Ezio Donato, maestro del coro Tiziana Carlini. Scene a cura di Renzo Milan e Salvatore Tropea. Costumi di Dora Argento. Luci Salvatore Da Campo. Allestimento scenico dell'E.A.R. Teatro Massimo Bellini. Orchestra, coro e tecnici dell’E.A.R. Teatro Massimo Bellini. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *