A SPOSAMI IL CODACONS CONSEGNA UN RICONOSCIMENTO DI QUALITA’

Continua ad attrarre visitatori il salone del Matrimonio e della casa a Le Ciminiere fino al 20 gennaio

C97A5077

Dopo le visite record del week end tantissime coppie hanno deciso di tornare a Sposami, a Le Ciminiere di Catania, per una visita più accurata agli oltre 150 stand, approfittando della “calma” infrasettimanale per prendere appuntamento in atelier con gli stilisti per l’abito da sposa, per scegliere tra le varietà delle proposte di luna di miele delle agenzie viaggio, i complementi d’arredo fino al catering e all’intrattenimento musicale e l’animazione. Insomma, da Sposami ogni coppia può trovare i consigli pi? utili per realizzare un matrimonio esclusivo con le proposte più interessanti e di tendenza del 2019. La Sicilia del resto è la patria mondiale dei matrimoni, per le sue splendide location e non solo, anche per suoi colori, le sue tradizioni e le sue proposte gastronomiche, vere eccellenze, che in questo momento sono sotto gli occhi del mondo. E proprio di “qualità” si parlerà questo pomeriggio nell’area “Wedding Taste” con una speciale “prova degustazione menù di nozze” a cura della rinomata azienda casearia Borderi, a cui imprenditori Elefteria Nazarena Borderi e Gaetano Cangemi ,

Il Codacons, consegnerà, nell’ambito della campagna “Mangia sano mangia siciliano”, il premio “Gusto e cortesia”. A premiare i due imprenditori, il Segretario Nazionale del Codacons Francesco Tanasi con la seguente motivazione: “per la serietà, la professionalità e l’innovazione con grande attenzione alla qualità e alla promozione dei prodotti locali”. Presenti alla cerimonia anche il Presidente Regionale Codacons Giovanni Petrone, il Direttore del Dipartimento Regionale ambiente Nino Messina e la Dirigente Nazionale Emilia Clelia Grasso. Questa

“Lasciatevi coccolare dalla nostra fiera” commenta Marco Mirabella organizzatore della Expo come hanno già fatto migliaia di coppie in questi primi tre giorni.  Accolti in un’atmosfera sofisticata e di tendenza, qui potete trovare i migliori top player di settore provenienti da tutta Italia che vi sveleranno il fil rouge di questa stagione?.Ieri invece, pomeriggio all’insegna degli scatti fotografici più emozionanti con il concorso “Wedding Photo Gallery”, che ha visto la presenza della qualificata commissione giudicatrice composta dal presidente Vittorio Graziano, art director Med Photo Fest e responsabile Mediterraneum Collection, Giuseppe Pappalardo, critico e storico della fotografia ed Enzo Gabriele Leanza, editore ed operatore culturale, che hanno effettuato le operazioni di voto. Impatto generale, coerenza del racconto, post- produzione, stampa e presentazione, sono stati criteri di valutazione per la scelta del vincitore che sarà premiato il prossimo 19 gennaio nell’incantevole cornice degli atelier parigini degli anni 50′, dell’area eventi. Per la fortunata coppia sorteggiata che avrà votato i meravigliosi scatti dei maestri fotografi, la Compagnia Cafè Express offrirà un’accoglienza banchetto con photobooth animato dei mimi bianchi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *