Sospese e rinviate, le attività di sensibilizzazione del progetto “Angeli dell’Ambiente per San Berillo”

In osservanza del DPCM pubblicato oggi in Gazzetta Ufficiale e a seguito dei «Provvedimenti restrittivi per il contenimento e la gestione dell'emergenza epidemiologica» emanati dall'Università di Catania, la fase 2 del progetto "Angeli dell'Ambiente per San Berillo" - prevista dal 6 novembre al 4 dicembre 2020 - è stata rimandata a data da destinarsi.

Angeli dell'Ambiente per San BerilloDopo aver concluso il percorso di formazione lo scorso 22 ottobre, i giovani extracomunitari e gli studenti universitari protagonisti del progetto voluto da Dusty e dal suo amministratore Rossella Pezzino de Geronimo, dovranno attendere nuove indicazioni per concretizzare la fase operativa, cioè otto giornate di educazione ambientale da svolgersi direttamente a San Berillo, per incontrare gli abitanti del quartiere e sensibilizzarli alle modalità e ai benefici della raccolta differenziata. Per le stesse motivazioni è posticipata anche l'installazione dell'opera d'arte realizzata con materiale riciclato, culmine del progetto che possiede il patrocinio del Dipartimento Acqua e Rifiuti della Regione Siciliana, del Comune e dall'Università di Catania.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *