Sogno siciliano: si aprirà con l’inno di Mameli cantato da Mario Biondi e da numerosi artisti, il concerto in streaming del 2 maggio

Gli artisti presenti canteranno per lanciare un messaggio di speranza contro la pandemia.

 Sogno Siciliano

Si aprirà con una sigla tutta tricolore, l’inno di Mameli, pubblicato da Riccardo Piparo e Cantieri 51 ed eseguito da voci straordinarie come quella di Mario Biondi e di tanti altri artisti siciliani, “Sogno Siciliano”, il concerto gratuito che numerosi artisti siciliani offriranno alle 21 di sabato 2 maggio a quanti vorranno trascorrere alcune ore insieme sotto il segno della speranza.

Trasmesso in streaming su Facebook e Youtube sui canali ufficiali dell’iniziativa, su Radio Time, sul canale TV 91, Teleoccidente, Teleone, Tgs, Rgs e TRM, l’evento riunirà cantanti, musicisti, influencer, comici, presentatori e tanti altri che interpreteranno le canzoni dei grandi classici Disney in una veste completamente nuova e del tutto sorprendente, e gridare ad alta voce “la nostra Sicilia vincerà anche questa battaglia, insieme lavoreremo per costruire il Sogno Siciliano”.

La conduzione dell’evento è affidata ad Alvise Salerno, le grafiche  e il montaggio all’agenzia di comunicazione Tokay Creative Studios e al suo direttore creativo Antonio Rao.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *