Sicilia Beach Soccer, Coppa Italia: battuto il Licata per 8-2

Ancora una prestazione importante per la Sicilia Bs che supera il Licata e attende con qualche rimpianto il ritorno della gara per il piazzamento finale.

sicilia beach soccer licata

Ruggito di rabbia e conferma dei valori comunque messi in campo anche ieri pomeriggio, ma questa volta nessun risultato beffardo per la Sicilia Bs che dopo la battuta d’arresto contro Brescia si appresta a chiudere in bellezza la propria esperienza di Coppa annientando per 8-2 i cugini di Licata nel match di andata valido per il piazzamento finale in graduatoria tra 18° e 17° posto.

Sfida il cui risultato non è mai stato in discussione. Il bel tiro al volo di Ferrone apre le danze, poi il solito Bonanno per il bis. Si scatena Ardizzone che con due rigori e una rovesciata di repertorio fa tripletta per il 5-0. Arrabito timbra il cartellino, Luca Di Stefano arrotonda prima del gol della bandiera di Licata, della firma di Grasso per l’8-1 e della marcatura finale che decreta il punteggio finale di 8-2 (di Villani e Di Grazia le reti di Licata).

Segnale deciso ed incontrovertibile della voglia di trasferire sulla sabbia i propri valori, tra impegno e capacità di divertirsi. Vincere per il morale, ma anche per arrivare agli impegni di Serie A con la consapevolezza di poter dire la propria per la conquista del proprio scudetto: la salvezza. Domani la sfida di ritorno nell'incantevole palcoscenico di Terracina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *