Si prepara al via la Venice Hospitality Challenge 2018 – Gran Premio della Città di Venezia

Presentata ieri a Milano presso lo Show Room Expérience Pommery la quinta edizione della Venice Hospitality Challenge

VHC2017_a

Il fascino della grande vela e un’eccellenza alberghiera famosa in tutto il mondo tornano riunite anche quest’anno sotto il segno di questa regata, vero e proprio Gran Premio della Città di Venezia poiché è l’unica che si disputa nelle acque interne di una città, la Serenissima.

Sportività, luxury e lifestyle sono i mondi di riferimento di questa competizione che vedrà partecipare undici Maxi Yacht che hanno firmato pagine indimenticabili nella storia della vela abbinati ad altrettante famose realtà dell’alta hôtellerie veneta. I Team, guidati da skipper di fama internazionale, scenderanno sul campo di regata per contendersi l’ambito cappello del doge, realizzato appositamente per la Venice Hospitality Challenge 2018 dalla storica vetreria muranese F. B. Signoretti.

Gli hôtel che parteciperanno a questa quinta edizione sono: Hilton Molino Stucky Venice; Hôtel Danieli, a Luxury Collection Hôtel, Venice; Belmond Hôtel Cipriani; SINA Centurion Palace; Palazzina; The Westin Europa & Regina, Venice; The Gritti Palace, a Luxury Collection Hôtel, Venice; Ca’ Sagredo Hôtel; Hôtel Excelsior Venice Lido Resort; Falisia, a Luxury Collection Resort & Spa, Portopiccolo e Hôtel Almar Jesolo Resort e Spa.

VHC2017_c

Quest’anno la Venice Hospitality Challenge vede inoltre l’adesione dello Yacht Club Venezia, promotore della regata, alla “Charta Smeralda”, il documento firmato dalla Principessa Zahra Aga Kahn, presidente del Consiglio Direttivo dello Yacht Club Costa Smeralda (YCCS) e dal Commodoro Riccardo Bonadeo al termine di One Ocean Forum, progetto che si pone come obiettivi l’apertura di un dialogo a livello internazionale sulla sostenibilità degli oceani e la creazione di una rete volta ad aumentare la consapevolezza sui temi e sulle problematiche inerenti l’ecosistema marino.

Venezia, città da sempre unita indissolubilmente al mare, sarà in prima fila in questo importante momento di sensibilizzazione con il celebre skipper Mauro Pelaschier, ambasciatore di “Charta Smeralda” alla Venice Hospitality Challenge 2018.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *