Serie A, Palermo: si è dimesso Zamparini

Il Palermo Calcio, tramite un comunicato apparso sul proprio sito ufficiale, ha reso note le dimissioni di Zamparini dal ruolo di presidente.

Zamparini

sportfair.it

La notizia era ampiamente nell’aria, già anticipata nella mattinata di oggi (Leggi qui), adesso è arrivata la tanto attesa ufficialità: Maurizio Zamparini non è più il presidente del Palermo. L’imprenditore friulano ha rassegnato le dimissioni, al suo posto arriverà un membro del fondo americano molto vicino all’acquisizione della società rosanero. Ecco il comunicato apparso sul portale del club di Via del Fante:

Il Presidente Maurizio Zamparini comunica di aver rassegnato le dimissioni dalla carica di Presidente del Palermo Calcio.
Entro quindici giorni verrà nominato il nuovo Presidente, che verrà presentato a Palermo in conferenza stampa.
Il nuovo Presidente è membro e rappresentante di un fondo anglo-americano, che si è contrattualmente impegnato ad investire nei progetti del Gruppo Zamparini con priorità iniziale negli investimenti del Palermo Calcio e negli impianti sportivi da realizzare a Palermo, ovvero lo stadio ed il centro sportivo.
Obiettivo degli investitori sarà riportare il club nella posizione che la città merita, quella EUROPEA, con un programma di 3-5 anni
“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *