Serie A, Crotone- Roma 0-2: giallorossi secondi

Calcio: facile vittoria della Roma sul campo del Crotone. Finisce 2-0 per i giallorossi grazie alle reti di Nainggolan e Dzeko, che si fa perdonare l’errore dal dischetto. La squadra di Spalletti ritorna al secondo posto in classifica.

Nainggolan

Sono tre punti fondamentali quelli conquistati dalla squadra di Spalletti sul campo del Crotone. Una vittoria che permette alla Roma di rimanere agganciata alla capolista Juventus e di scavalcare il Napoli riconquistando il secondo posto in classifica. Nulla hanno potuto i calabresi contro questa Roma che fin dai primi minuti ha messo sotto pressione la squadra di Nicola. Già al 16’ dopo avere assistito a un tiro di Tonev parato da Szczesny i giallorossi potevano sbloccare la partita: rigore concesso dall’arbitro Russo dopo un contatto in area tra Salah e Ferrari, ma Dzeko calcia debolmente a lato. La Roma comunque trova il gol prima del riposo con il suo giocatore più in forma del momento: Nainggolan riceve palla da Salah, poi è bravo a controllare al limite dell’area e battere Cordaz con un diagonale preciso. In avvio di ripresa i giallorossi hanno subito la possibilità di chiudere la partita, ma prima Dzeko prende la traversa, poi Fazio tutto solo in area colpisce il palo.

Il Crotone si fa vedere con un tiro di Acosty da fuori area che non impensierisce Szczesny. Nel finale Salah è ancora protagonista. Al rientro dopo l’avventura in Coppa d’Africa risulta il migliore fra i giallorossi. L’egiziano perfora la difesa calabrese e mette al centro una palla che Dzeko spinge facilmente in rete per il 2-0 definitivo. Missione compiuta per la squadra di Spalletti: tre punti conquistati, sorpasso al Napoli e secondo posto in classifica. Giovedì  l’impegno europeo contro il Villarreal.

IL TABELLINO

CROTONE-ROMA 0-2 

Crotone (3-4-3): Cordaz, Ceccherini, Dussene (20′ st Trotta), Ferrari, Rosi, Capezzi, Crisetig, Mesbah (10′ st Sampirisi), Acosty, Falcinelli, Tonev (36′ st Nalini) A disp.: Festa, Viscovo, Dos Santos, Martella, Barberis, Stoian, Simy, Sulijc, Kotnik All.: Nicola

Roma (3-4-2-1): Szczesny, Manolas, Fazio, Rüdiger Bruno Peres (42′ st Mario Rui), Paredes, Strootman, Emerson, Nainggolan (45′ st Perotti), Salah (34′ st De Rossi), Dzeko A disp.: Alisson, Lobont, Juan Jesus, Vermaelen, Grenier, Gerson, El Shaarawy All.: Spalletti

Arbitro: Russo

Marcatori: 40′ Nainggolan (R), 32′ st Dzeko (R)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *