Serie C: Catania sprecone, con la Casertana è solo 1-1

La rete di Curiale nei secondi quarantacinque minuti pareggia il gol della Casertana, con Caldore, della prima frazione di gioco 

ee

In un Massimino completamente deserto a causa dei problemi con gli steward che hanno messo le autorità nella condizione di far disputare l’incontro odierno tra Catania e Casertana a porte chiuse, le due squadre non vanno oltre l’1-1 sul terreno di gioco etneo.

PRIMO TEMPO
Buon approccio di gara da parte dei ragazzi di Cristiano Lucarelli. Nei primi quindici minuti è Rizzo a calciare due volte in porta ma senza trovare fortuna. In campo, restano alte le due squadre in fase di possesso palla, con le rispettive difese sulla linea della mediana per cercare di spingere maggiormente e creare la superiorità numerica. La Casertana sfrutta l’unica buona occasione del primo tempo al trentacinquesimo minuto con Caldore che di testa insacca la sfera alle spalle di Furlan; azione che si concretizza dopo una deviazione all’interno dell’area di rigore rosso-azzurra. La reazione dei padroni di casa sembra essere nell’aria, ma negli ultimi sedici metri si perde quella lucidità per calciare a rete. Non succede più nulla e si va all’intervallo con i rossoblu avanti di un gol.

SECONDO TEMPO
Nella ripresa l’approccio del Catania è molto simile a quello dei primi quarantacinque minuti e, stavolta, la fortuna ruota dalla parte degli etnei e dopo soli cinque minuti è Curiale a spingere in rete il pallone dell’1-1 sull’ennesima azione rocambolesca della partita. I rosso-azzurri restano nella trequarti campo ospite cercando lo spiraglio giusto per marcare nuovamente il tabellino, ma negli ultimi sedici metri continua a mancare quella cattiveria agonistica necessaria per passare in vantaggio. Al venticinquesimo minuto è Emanuele Catania ad andare vicinissimo al vantaggio, ma la scelta di calciare di prima non porta il risultato sperato. Le occasioni in favore del Catania non mancano ma le numerose occasioni sciupate non portano al tanto sperato 2-1. Non c’è più tempo per le due compagini e il match termina 1-1.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *