Serie BKT, Pisa e Brescia non allungano. Cade il Benevento, il Lecce terzo

La capolista non va oltre il pari contro la Spal. Manca l'appuntamento con la vittoria anche il Brescia: con la Ternana è solo 1-1. Cade invece il Benevento superato in classifica dal Lecce. Colpo esterno del Frosinone a Parma. Perdono Reggina e Cosenza.

Il campionato cadetto dimostra ancora una volta di essere sempre più avvincente pieno di sorprese, ma soprattutto equilibrato. Si è disputata la prima giornata del girone di ritorno e nella zona alta della classifica nessuna squadra sembra avere la forza di allungare e scappare via. Il Pisa dopo la sconfitta interna della scorsa giornata non va oltre il pareggio contro la Spal rimanendo, comunque, saldamente in testa. Il Brescia non approfitta del passo falso dei toscani pareggiando con la Ternana 1-1. Cade, invece, ancora una volta il Benevento che rimedia un'altra sconfitta questa volta contro l’Alessandria. Sale al terzo posto il Lecce che supera nello scontro diretto la Cremonese grazie ad un'autorete di Okoli nel finale di partita. Bene anche il Frosinone che dopo avere battuto in trasferta la capolista concede il bis superando al ‘Tardini’ il Parma di Iachini. Nella zona bassa della classifica l’Alessandria conquista tre punti pesantissimi così come il Pordenone che supera in trasferta il Perugia. Ancora una sconfitta per le due calabresi Reggina e Cosenza superati rispettivamente da Monza e Ascoli, pareggia invece il Crotone a Como. Infine Vicenza-Cittadella finisce 3-3. 

Risultati ventesima giornata: Parma-Frosinone 0-1; Como-Crotone 1-1; Alessandria-Benevento 2-0; Spal-Pisa 0-0; Brescia-Ternana 1-1; Cosenza-Ascoli 1-3; Monza-Reggina 1-0; Perugia-Pordenone 0-1; Vicenza-Cittadella 3-3; Lecce-Cremonese 2-1 

Classifica: Pisa 39; Brescia 38; *Lecce 37; Cremonese 35, Monza 35, Benevento 35; Frosinone 34; Ascoli 32; *Cittadella 30; Perugia 28; Como 26; Ternana 24; Reggina 23, *Parma 23; Spal 22; *Alessandria 20; *Cosenza 16; *Crotone 12; Pordenone 11; **Vicenza 8

*una partita in meno

*due partite in meno

Immagini collegate:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *