Serie BKT: Benevento la festa è rinviata, volano Cittadella e Spezia

Festa promozione rinviata per il Benevento che pareggia a Empoli, mentre crolla in casa il Frosinone. Volano Cittadella e Spezia, colpo esterno del Cosenza.

logo_Serie_BKT

Dopo la 30esima giornata di Serie BKT al Benevento manca ancora un punto per poter festeggiare la promozione in Serie A. La squadra di Pippo Inzaghi pareggia 0-0 a Empoli, mentre il Frosinone crolla in casa battuto dal Cittadella 2-0. Una combinazione di risultati che avrebbe fatto esplodere di gioia la città di Benevento, ma a rovinare la festa alla formazione di Inzaghi è stato lo Spezia che ha vinto in rimonta sul campo del Chievo 3-1 tenendo ancora aperta, soltanto per la matematica, ovviamente, la lotta per il primo posto. Doppio successo, dunque, rispettivamente di Spezia e Cittadella che si avvicinano al secondo posto in classifica occupato attualmente dal Crotone che non è andato oltre il pareggio a reti inviolate contro il Perugia. In zona playoff l’Entella vince lo scontro diretto con la Salernitana 1-0, mentre nella zona bassa della classifica colpo esterno del Cosenza che vince 2-0 contro la Cremonese e vittoria interna del Trapani che supera 3-0 il Pordenone. Due successi che, di fatto, hanno riaperto la lotta per la salvezza grazie anche alle vittorie del Venezia sull’Ascoli 2-1 e del Livorno che ha battuto in trasferta la Juve Stabia 3-2. Un campionato che si sta rilevando avvincente in cui tutto può succedere.

Risultati 30esima giornata Serie BKT

Trapani-Pordenone 3-0

Chievo-Spezia 1-3

Cremonese-Cosenza 0-2

Empoli-Benevento 0-0

Frosinone-Cittadella 0-2

Juve Stabia- Livorno 2-3

Perugia-Crotone 0-0

Pisa-Pescara 2-1

Virtus Entella-Salernitana 1-0

Venezia-Ascoli 2-1

Classifica: Benevento 73; Crotone 51; Spezia 50; Cittadella 49; Frosinone 48; Pordenone 46; Salernitana 43; Chievo 42; Entella, Empoli 41; Pisa, Perugia 40; Pescara 38; Venezia, Juve Stabia 36; Cremonese 33; Ascoli 32; Cosenza 30; Trapani 28, Livorno 21

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *