Serie B, Trapani: annichilito il Perugia, salvezza più vicina

I granata asfaltano gli umbri per 3-0 e si tirano fuori dalla zona rossa per la prima volta in stagione. Grande protagonista Manconi.

trapanicalcio.it

trapanicalcio.it

Un Trapani straordinario batte il Perugia per 3-0 e conquista tre punti che, momentaneamente, lo pongono al di fuori della zona retrocessione. Partita dominata da parte delle truppa di Alessandro Calori, che crea subito due palle gol nitide nei primi 4' prima con Manconi e poi a seguito di un rimpallo generatosi dopo un contrasto tra Fazio e Rosati. E' il preludio al vantaggio granata, che la sbloccano al 7' con capitan Pagliarulo, bravo a battere il portiere avversario da distanza ravvicinata. La reazione della squadra di Bucchi tarda ad arrivare, il Trapani ne approfitta nella ripresa chiudendo i giochi. Al 58' arriva la rete del 2-0 di Manconi, che con il destro batte Rosati; al 66' il giovane attaccante dei siciliani si ripete, stavolta col sinistro, ponendo il sigillo al match. Nel finale, il Perugia rimane in dieci per l'espulsione di Volta.

Con questo successo, il Trapani vola a quota 38, al diciassettesimo posto in classifica, al momento salvo. Il Perugia resta a 52, al sesto posto, in piena zona playoff. Nel prossimo turno, i siciliani saranno ospiti della Spal, in una sfida apparentemente improba.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di verifica *